Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 07 Luglio 2022

A Roma la X edizione del Festival Internazionale del film corto "Tulipani di seta nera"

Al via la X edizione del Festival  Internazionale del Film Corto “Tulipani di Seta Nera“, che si svolgerà a Roma presso la Casa del Cinema nei giorni 28 e 29 aprile, per concludersi domenica 30 aprile al Teatro Olimpico, dove si terrà una Serata di Gala.
"Tulipani di Seta Nera”  è una rassegna di cortometraggi ideata da Paola Tassone ed  organizzata dall’Associazione Studentesca Universitaria “L’Università Cerca Lavoro”, con la partnenship di Rai Cinema Channel. 
L’obiettivo della manifestazione è quello di raccontare la diversità, in ogni sua forma, attraverso le immagini,  al fine di promuovere il lavoro di giovani autori che con le proprie opere  narrano non solo il semplice racconto di una diversità, ma la sua essenza, sapendola soprattutto valorizzare.
La manifestazione vuole quindi cogliere la diversità nei suoi molteplici aspetti positivi, che possano rappresentare importanti  spunti di riflessione e fonte di crescita culturale.
Grazie all'ingegno dei giovani autori in gara con i loro cortometraggi si può così creare una nuova società solidale, dove la macchina da presa diventa il mezzo attraverso il quale filmare le coscienze dei giovani e di tutte le persone, portatori sani di cultura, indirizzandole verso un cammino concorde e privo di pregiudizi.
Anche in questa edizione 2017 Rai Cinema Channel  partecipa alla manifestazione invitando tutti gli utenti a visualizzare online il proprio cortometraggio preferito.
Durante le due giornate di rassegna, che si svolgeranno alla Casa del Cinema di Villa Borghese, presentate da Metis Di Meo, affiancata da Beppe Convertini, saranno proiettati 14 cortometraggi finalisti selezionati dalla giuria formata da Caterina D'Amico, Carlo Brancaleoni, Fausto Brizzi, Lucia Ocone, Marianna Cappi, Enzo Lavagnini e Vince Tempera.
Le opere finaliste saranno votate dalla Giuria di VariEtà presieduta da Sara Iannonee composta da esponenti di cinema, spettacolo, professionisti e membri del terzo settore. Al termine delle proiezioni saranno consegnati i premi tecnici.
Verranno inoltre presentati per la categoria #socialvideoclipTSN, condotta da Serena Gray, i videoclip finalisti, scelti dal Direttore musicale del Festival Vonce Tempera, che concorrono per il "Premio Miglior #SocialVideoClipTSN".
L’attività svolta nell'ambito cinematografico dai nuovi autori emergenti si è coniugata con un'opportuna opera di sensibilizzazione verso il delicato e complesso tema della diversità.
Dopo le due giornate di proiezioni e dibattiti, seguirà il Gran Galà del 30 aprile presso il Teatro Olimpico, dove si svolgerà la serata di premiazione.
Tra i riconoscimenti da assegnare, quello per il "Premio Miglior Film Corto", per il "Miglior Sorriso Nascente" all'opera prima, per il Premio Sorriso di VariEtà" assegnato dalla Fiuria di VariEtà durante le due giornate di proiezioni e per il "Premio Sorriso Rai Cinema Channel" assegnato ad uno dei 34 cortometraggi selezionati da Rai Cinema e maggiormente visualizzati nella piattaforma Web Rai.
Inoltre, saranno assegnati i premi speciali "Sorriso Diverso" ad attori, attrici e personalità legate al mondo dello spettacolo che hanno dedicato o stanno dedicando la loro interpretazione artistica e la loro attività professionale al valore positivo della diversitá.
Tra i premiati di questa X edizione figurano, fea gli altri, Carmine Buschini, Serena Iansiti, Janet De Nardis, Giusy Versace, Andrea Roncato, Lando Buzzanca, Nicola Timpone.
La serata di gala sarà condotta da Metis De Meo e Franco Di Mare; saranno presenti all'evento la madrina Valeria Milillo e il padrino Gian Marco Tognazzi. Entrambi hanno sposato il progetto del Festival con grande entusiasmo.
Come per le precedenti edizioni, anche quest'anno l'Ente Nazionale Sordi - Onlus garantirà il servizio di interpretariato LIS per tutta la durata della manifestazione, che sarà diretta dai registi Pino Leoni e Paolo Tito.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI