Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 28 Gennaio 2023

Al Nautico laboratori con…

Gen 26, 2023 Hits:126 Crotone

Parte il progetto "M…

Gen 21, 2023 Hits:252 Crotone

Virtuosità tecnica, liris…

Gen 21, 2023 Hits:251 Crotone

La pizza Crotonese a Sanr…

Gen 07, 2023 Hits:597 Crotone

Maria Taglioni: è' tornat…

Gen 07, 2023 Hits:583 Crotone

Per gli "Amici del t…

Gen 07, 2023 Hits:598 Crotone

PMI DAY 2022: Studenti in…

Gen 07, 2023 Hits:556 Crotone

I Filarmonici di Busseto:…

Dic 10, 2022 Hits:1393 Crotone

Caltagirone - “Parliamo di/ Parliamone con”

Martedì 25 marzo, alle 18,30, nei locali del Museo internazionale del presepe “Collezione Luigi Colaleo”, nell'ambito dell'iniziativa dei Musei civici “Parliamo di/ Parliamone con”, si terrà la conversazione con Luigi Gismondo, autore del saggio “Il crocifisso di Frate Umile da Petralia”, sul tema: “Il Cristo crocifisso di Fra' Umile: da Occhiolà a Grammichele”. Gismondo parlerà di questo argomento con il direttore dei Musei civici, Domenico Amoroso.

Nella disperazione e nello sbandamento generale causati dal terremoto del 1693 che colpì e distrusse in gran parte i centri abitati del Val di Noto, la devota comunità dell’antichissima Occhiolà trasse dalle macerie il veneratissimo simulacro del Crocifisso che, più tardi, sarebbe stato trasferito e collocato nella esagonale Grammichele, segno tangibile di religiosità e di volontà di continuità nella memoria. Recentemente restaurato, il Crocifisso, a seguito di attente e rigorose ricerche effettuate dal prof. Luigi Gismondo, rivela oggi aspetti formali nascosti e il nome stesso dell’artista che lo realizzò.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI