Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 08 Febbraio 2023

Istituto S. Anna e Coni i…

Feb 02, 2023 Hits:236 Crotone

Al Nautico laboratori con…

Gen 26, 2023 Hits:436 Crotone

Parte il progetto "M…

Gen 21, 2023 Hits:517 Crotone

Virtuosità tecnica, liris…

Gen 21, 2023 Hits:493 Crotone

La pizza Crotonese a Sanr…

Gen 07, 2023 Hits:809 Crotone

Maria Taglioni: è' tornat…

Gen 07, 2023 Hits:799 Crotone

Per gli "Amici del t…

Gen 07, 2023 Hits:816 Crotone

PMI DAY 2022: Studenti in…

Gen 07, 2023 Hits:758 Crotone

Caltagirone - Dall’Inps 173mila euro al Comune per anziani e soggetti non autosufficienti

Centosettantatremila euro per anziani e soggetti non autosufficienti o loro familiari, purché si tratti di utenti Inps. Questa la prima tranche di finanziamenti erogata dall’Inps stesso al Comune di Caltagirone in quanto capofila del distretto socio – sanitario D 13, con il progetto “Hcp” (“Home care premium”), L’iniziativa, finalizzata a prevenire e combattere le diverse forme di disagio, è stata presentata nel salone di rappresentanza “Mario Scelba” del municipio dal sindaco Nicola Bonanno e dall’assessore comunale alle Politiche sociali Chiara Gulizia.

I beneficiari sono ancora da definire con esattezza, ma vanno da un minimo di 50 a un massimo di 150. A partire dal prossimo 1 settembre sarà emesso il bando per la presentazione delle istanze. Come spiegato dagli amministratori, con le risorse in questione potranno realizzarsi “servizi professionali domiciliari, servizi e strutture a carattere extradomiciliare come, per esempio, centri diurni, attività di sollievo, servizi di accompagnamento e trasferimento e altri a seconda dei piani individualizzati elaborati dagli assistenti sociali dopo apposite visite domiciliari”.

“In questo modo – ha detto l’assessore Gulizia – si mette a punto un sistema di assistenza integrata destinato a creare un modello positivo e duraturo a favore delle fasce più deboli, dando così concrete risposte a che versa in condizioni di bisogno”. “Il nostro – ha affermato il sindaco Bonanno – è uno dei pochi Comuni in Sicilia ad avere ottenuto un simile finanziamento, che potrà servire a promuovere utili interventi, specie in un momento difficile come l’attuale, a beneficio delle categorie più svantaggiate della popolazione”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI