Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 17 Febbraio 2019

La Sifi Kondor Catania sorride al Palaabramo

Una Sifi Kondor Catania che vince e convince quella del PalaAbramo. Contro un avversario dal grande bagaglio d’esperienza e dai numerosi centimetri le ragazze di Alessandro Giovannetti combattono per quattro set, portando a casa la prima vittoria del 2019. Una gara avvincente sin dai primi scambi: le gemelle Liguori provano a mettere in difficoltà la difesa biancazzurra ma l’argine si dimostra solido, mentre in prima linea Lo Re e Carnazzo fanno la differenza. Avvio sprint delle locali al secondo set, con il 4-0 iniziale che costringe Lo Parco ad interrompere subito il gioco per un time out. La musica però non cambia, la Sifi Kondor si fa insidiosa pure in battuta ed alle campane non resta che incassare il secondo colpo. La partita muta il proprio assetto solo al terzo set: le ospiti partono meglio (8-12), le kondorine inseguono (12-12), ma sul più bello sono costrette a cedere  il passo con l’ultimo tentativo di Lo Re che s’infrange sul muro. Azzerati i contatori le padrone di casa rientrano in campo con ancor più convinzione dei parziali precedenti, bruciando le avversarie sul tempo. In pochi minuti infatti le ragazze di Giovannetti mettono in cassaforte il parziale, e con esso l’intera gara, aggiudicandosi per 25-18 la quarta ed ultima frazione di gioco. Arriva così la prima vittoria del 2019, la settima in campionato, che permette alle catanesi di rimanere in piena corsa play off a quota 22 lunghezze.

TABELLINO

SIFI KONDOR CATANIA-NEMESI STABIA 3-1

SIFI KONDOR CATANIA: Lo Re 26, Bilardi 4, Carnazzo 9, Ferraro 3, Murru 3, Catania 8, Davì (L1), Jimenez 0. Ne: Isgrò, Moltisanti, Lo Porto. All. Giovannetti.

NEMESI STABIA: Giaquinto 6, Del Vaglio 2, Liguori R. 15, Liguori S. 15, Russo 7, Incarnato 5, Maggipinto (L1), Saetta (L2). Ne: Di Mona, De Genua, Castellano. All. Lo Parco.

Arbitri: Luca Cardaci di Messina e Martina Rossino di Modica.

Set: 25-23, 25-16, 22-25, 25-18.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI