Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 19 Agosto 2022

Enzo Foglia, la seconda g…

Lug 28, 2022 Hits:487 Crotone

Al Taormina Film Fest tri…

Lug 20, 2022 Hits:487 Crotone

La nuova raggiera in oro …

Giu 30, 2022 Hits:663 Crotone

Imparare a realizzare un …

Giu 22, 2022 Hits:684 Crotone

Sacro Cuore: una devozion…

Giu 20, 2022 Hits:717 Crotone

La Fondazione D’Ettoris t…

Giu 14, 2022 Hits:1037 Crotone

A scuola da Tolkien

Mag 21, 2022 Hits:1017 Crotone

Pasqua a Ferla 2014: un successo senza precedentii

foto_2_sciaccariata_-_marco_garro

 

Le conclusive manifestazioni della Pasqua "de Carusi" - "a Sciaccariata" sabato 26 Aprile,  e "U Scontru de nichi" domenica 27 Aprile - chiuderanno le tradizionali celebrazioni pasquali della Settimana Santa ferlese.

Annoverata tra i riti più suggestivi dell'isola, la Pasqua a Ferla e gli eventi a essa correlati, anche quest'anno non hanno deluso le aspettative dei migliaia di visitatori, che numerosi come non mai si sono riversati nelle strade del paese, soprattutto il Sabato Santo per assistere all'evento clou di tutte le celebrazioni in programma, "A Sciaccariata".

" Sono veramente entusiasta e orgoglioso, - dichiara il sindaco di Ferla, Michelangelo Giansiracusa - per la forte partecipazione e il senso di condivisione che ha caratterizzato questa Pasqua. Tutta la comunità ferlese si è messa in moto, nei modi più vari, per la riuscita delle diverse iniziative,  e per offrire un'ottima accoglienza a coloro che hanno deciso di trascorrere le festività pasquali nella nostra cittadina, ottenendo un successo di pubblico senza precedenti. Fondamentale è stato il ruolo svolto dalla Parrocchia San Giacomo di Ferla, guidata dal Parroco Don Roberto Garro, che  ha collaborato con l'Assessorato al Turismo del Comune di Ferla per l'ottima resa dell'iniziativa "Scopri Ferla", passeggiate ecoculturali alla scoperta dei tesori della nostra cittadina. Il mio ringraziamento più vivo va a tutte le associazioni e all'esercito di 366 volontari impegnati durante gli appuntamenti della nostra Settimana Santa".

foto_pasqua_-_sebastiano_puccio

 

Non inferiore a quello del primo cittadino, è l'entusiasmo della cittadinanza ferlese, e soprattutto della componente più giovane della comunità che ha inondato di ringraziamenti e complimenti il profilo Facebook del sindaco di Ferla e la casella elettronica del Comune. "Non si vedeva Ferla così viva da tempi immemori", riporta uno dei tanti messaggi ricevuti.

Rimangono vivi una sorta di malinconia collettiva per i momenti speciali appena vissuti ed un forte senso di appartenenza alla comunità.

Nel cuore di tutti ferlesi risuona ancora all'unisono quel grido tanto atteso da urlare a squarciagola, che li accompagnerà fino alla prossima Pasqua: "E chi semi tutti muti...Evviva u Gesù Maria".

foto_sciaccariata_-_sebastiano_puccio_1

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI