Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 22 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:827 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1461 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:990 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1688 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2444 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1956 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1947 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1897 Crotone

Caltagirone - Tari, ecco la nuova tassa sui rifiuti: entro il 30 giugno la prima rata in acconto

Scadrà il prossimo 30 giugno la prima rata in acconto Tari 2014, la nuova tassa sui rifiuti ritenuta assai significativa perché comporta la copertura integrale del servizio. Sarà riscossa con modello F/24 - pagamento prima rata Tari 2014.

Ne dà notizia il Servizio Tributi del Comune di Caltagirone.

“A partire dai prossimi giorni – si prosegue – saranno recapitati a tutti i contribuenti gli avvisi di pagamento con l’indicazione delle modalità operative. In attesa dell’approvazione del regolamento comunale Tari, del piano finanziario e tariffe Tari 2014, con delibera di Giunta municipale n. 49 del 9 maggio 2014, come modificata dalla delibera di Giunta municipale n. 54 del 13 maggio 2014, sono stati disposti i seguenti termini, rate e scadenze di pagamento:

 1° RATA “acconto”, scadenza 30 giugno 2014

 2° RATA “acconto”, scadenza 31 luglio 2014;

 3° RATA “acconto”, scadenza 30 settembre 2014;

 4° RATA “saldo/conguaglio”, scadenza 30 novembre 2014.

Le tre rate in acconto saranno calcolate sulla base di quanto dovuto applicando le tariffe Tares 2013, oltre il tributo provinciale. La quarta rata (saldo/conguaglio) sarà calcolata sulla base dell’importo annuo dovuto a titolo di Tari 2014, tenuto conto delle tariffe definitive che verranno stabilite con apposita deliberazione consiliare, dal quale saranno scomputati gli importi dovuti delle rate in acconto. Il pagamento delle suddette rate dovrà essere effettuato mediante i tre modelli F24 precompilati allegati all’avviso di pagamento. Non è consentito il pagamento con modalità diverse. E’ possibile effettuare il pagamento in unica soluzione entro il 30 giugno 2014, utilizzando i tre allegati modelli F24 precompilati, senza costi aggiuntivi”.

In caso di smarrimento e/o mancato recapito degli avvisi di pagamento, è possibile rivolgersi, per la loro ristampa, al Servizio Tributi, in piazza Municipio 5, nei seguenti orari di ricevimento: martedì, mercoledì e giovedì dalle 9 alle 13; martedì e giovedì anche dalle 16 alle 18.

Si invitano i contribuenti a verificare i dati di identificazione degli immobili riportati negli avvisi di pagamento e di rivolgersi al Servizio Tributi in caso di rettifica o inserimento dei dati.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI