Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 02 Marzo 2024

L'I.C. Papanice investe i…

Mar 01, 2024 Hits:123 Crotone

Presentato il Premio Nazi…

Feb 21, 2024 Hits:411 Crotone

Prosegue la formazione BL…

Feb 20, 2024 Hits:380 Crotone

Si firmerà a Crotone il M…

Feb 14, 2024 Hits:601 Crotone

Le opere del maestro Affi…

Feb 07, 2024 Hits:706 Crotone

Il patrimonio della …

Gen 24, 2024 Hits:1086 Crotone

Book Baby Boom: inizia un…

Gen 19, 2024 Hits:1177 Crotone

Alla Frassati inaugurata …

Nov 07, 2023 Hits:2507 Crotone

Scuola: lunedì presentazione alla stampa del progetto Pedibus

Gli assessori alla Scuola Valentina Scialfa e alla Mobilità D'Agata, con il direttore Ferlito illustreranno il progetto per far andare a scuola a piedi in assoluta sicurezza i bambini delle elementari

A scuola a piedi in assoluta sicurezza. È l’obiettivo del progetto “Pedibus” che sarà presentato lunedì prossimo 11 novembre alle 10,30 nella Sala Giunta di Palazzo degli elefanti dagli assessori alla Scuola Valentina Scialfa e alla Mobilità Rosario D'Agata e da Valerio Ferlito, direttore del progetto approvato nell'ambito degli accordi di promozione e di valorizzazione della mobilità sostenibile sottoscritti dal Comune di Catania con il Ministero dell’Ambiente.

“Il progetto – ha spiegato Valentina Scialfa –, sperimentato in diverse città italiane, nasce per educare i bambini delle scuole primarie a recarsi a scuola a piedi garantendo maggior sicurezza e controllo sui tragitti. L’obiettivo perseguito è molteplice: contribuire al miglioramento della qualità della vita nell'ambiente urbano, educare al movimento e favorire il processo di crescita dei bambini sotto l'aspetto dell'autonomia e della responsabilità”.

“Il progetto – ha aggiunto D’Agata - prevede che i bambini delle elementari, seguendo un percorso stabilito, vadano a scuola e ritornino a casa in gruppo, a piedi ovviamente, accompagnati da due adulti che aprono e chiudono la fila”. Nel corso dell’incontro con i giornalisti saranno illustrati i dettagli dell’iniziativa su cui si punta anche per decongestionare il traffico nelle ore di punta e per fare diventare più vivibile la nostra città.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI