Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 01 Marzo 2024

Presentato il Premio Nazi…

Feb 21, 2024 Hits:379 Crotone

Prosegue la formazione BL…

Feb 20, 2024 Hits:348 Crotone

Si firmerà a Crotone il M…

Feb 14, 2024 Hits:567 Crotone

Le opere del maestro Affi…

Feb 07, 2024 Hits:684 Crotone

Il patrimonio della …

Gen 24, 2024 Hits:1066 Crotone

Book Baby Boom: inizia un…

Gen 19, 2024 Hits:1155 Crotone

Alla Frassati inaugurata …

Nov 07, 2023 Hits:2488 Crotone

Book Baby Boom: una nuova…

Ott 25, 2023 Hits:2738 Crotone

Gioiosa Jonica - Pallavolo, Play off, la Sensation vince la prima

Vibrante, appassionante, sensazionale: la Sensation Profumerie esce a testa altissima dal primo match playoff contro la Futura Rc. Nonostante i favori della vigilia vertevamo decisamente in favore delle avversarie, l’incontro tra le compagini è finito al tie-break, con la Sensation che, pur sconfitta, esce moralmente vincitrice dell’incontro. Senza una palleggiatrice di ruolo (giocherà Laura Dulcianu in cabina di regia e farà una partita sontuosa), la Sensation Profumerie ha stretto i denti mostrando come la pallavolo sia un grande sport dove mostrare il puro sacrificio: prova ne è la prestazione delle ragazze di Latella che, ringalluzzite anche dal gradito ritorno di Francesca Petrillo, hanno stretto i denti, lottando come delle leonesse per sopperire alle altre assenze in campo. Match ondeggiante, quindi, con la Sensation Profumerie che ha vinto il primo e il terzo set, subendo poi la rimonta della Futura Rc che, da terza classificata, era data per molti anche come gran favorita per la vittoria del campionato di Serie B2. Ovvio che, mercoledì, siano le reggine della Futura a partire in vantaggio (un’altra vittoria chiuderebbe i giochi), ma la Sensation Profumerie a Siderno ora crede nella qualificazione: vincendo gara2, si andrebbe allo spareggio decisivo per l’accesso alle semifinali. Il morale è altissimo, con la società e il mister che credono fortemente nello spirito battagliero delle ragazze che, ancora una volta, hanno dato lustro a un team capace di far parlare di sé sempre in positivo.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI