Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 14 Dicembre 2017

L’Ekipe Orizzonte Catania vince in rimonta

L’Ekipe Orizzonte soffre, ma vince in rimonta il quarto di finale contro la NC Milano e si qualifica per le semifinali Scudetto.

Nel tardo pomeriggio di oggi, infatti, le catanesi hanno battuto le lombarde per 10-9 sul campo della Piscina di Rapallo (GE), conquistando il pass per la sfida di domani, in programma alle 17:15 contro il Messina Waterpolo, che varrà l’accesso alla finalissima di sabato.

Il successo di oggi è arrivato al termine di un match combattutissimo, nel quale le etnee hanno vinto il primo tempo per 3-2, pareggiando 2-2 il secondo. Il terzo parziale è poi andato per 2-3 alle milanesi, che nell’ultima frazione avevano provato a prendere il largo, prima di essere prontamente rimontate da Capitan Tania Di Mario e compagne.

Tutte le rossazzurre a segno hanno realizzato due gol a testa: Monika Eggens, Tania Di Mario, Valeria Palmieri, Claudia Marletta ed Isabella Riccioli, quest’ultima autrice delle due reti del sorpasso.

E’ stata quindi una partita tutt’altro che semplice, come ha spiegato al termine del match il coach dell’Ekipe Orizzonte: “Sapevamo che avremmo sofferto – ha detto Martina Miceli – , ma di sicuro non ci aspettavamo di farlo così tanto. Sono state brave le nostre avversarie, ma altrettanto pessime noi. Però devo dire che trovarsi sotto di due gol a cinque minuti dalla fine dell'ultimo tempo e riprendere la partita e vincerla è da grande squadra, almeno caratterialmente. Quindi, questa è una cosa ottima, però domani contro Messina dovremo giocare anche a pallanuoto perchè non basta tirar fuori solo il carattere. Per quanto riguarda l'aspetto logistico, riguardo alle ultime dichiarazioni del Rapallo, preferisco stoppare qualunque tipo di polemica, perchè abbiamo già sprecato troppe energie e troppe ore di sonno, dato che veniamo da una notte nella quale non abbiamo dormito. Sono state spese inutilmente tante energie negative, quindi non replico neanche, anche perchè la Federazione ha provveduto a risolvere ed accollarsi tutto, scusandosi per l’accaduto e penso che proprio questo la dica lunga su quanto è avvenuto”.

IL TABELLINO DEL MATCH:

EKIPE ORIZZONTE-N.C. MILANO 10-9 (3-2, 2-2, 2-3, 3-2)

Ekipe Orizzonte: Jovetic, Sapienza, Garibotti, M. Eggens 2, Di Mario 2, Grillo, Palmieri 2, Marletta 2, Santapaola, G. Aiello, Riccioli 2, Lombardo, Schillaci. All. Miceli

N.C. Milano: Gorlero, Zerbone 3, Crudele, Scialla 2, Pustynnikova 2, Incarnato, Ardovino, Comba 1, Cordaro 1, Zizzo, Magni, Di Lernia, Rosanna. All. Diblasio

Arbitri: Collantoni e Frauenfelder 

Note: sup. num. Orizzonte 3/7, N.C. Milano 6/7

 

 

IL CALENDARIO DELLA FINAL SIX:

Quarti di finale - 11 maggio
Ekipe Orizzonte
-NC Milano 10-9
Bogliasco Bene-SIS Roma 14-8

Semifinali - 12 maggio
Finale 5/6 posto alle 14 in diretta su Waterpolo Channel
Plebiscito Padova- Bogliasco Bene

Waterpolo Messina-Ekipe Orizzonte alle 17.15 in diretta su Rai Sport + HD

13 maggio
Finale 3° posto alle 13.30 in diretta su Waterpolo Channel
Finale Playout alle 15 in diretta su Waterpolo Channel
RN Bologna-Rapallo Pallanuoto
Finale scudetto alle 16.30 in diretta su Rai Sport + HD

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI