Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 18 Agosto 2022

Enzo Foglia, la seconda g…

Lug 28, 2022 Hits:474 Crotone

Al Taormina Film Fest tri…

Lug 20, 2022 Hits:477 Crotone

La nuova raggiera in oro …

Giu 30, 2022 Hits:654 Crotone

Imparare a realizzare un …

Giu 22, 2022 Hits:675 Crotone

Sacro Cuore: una devozion…

Giu 20, 2022 Hits:708 Crotone

La Fondazione D’Ettoris t…

Giu 14, 2022 Hits:1024 Crotone

A scuola da Tolkien

Mag 21, 2022 Hits:1009 Crotone

Entra nel vivo la festa degli angeli custodi

Frate Damiano, padre Luigi e padre Angelo

 

Entra nel vivo la festa degli Angeli custodi e San Francesco d’Assisi che, quest’anno, sarà caratterizzata da un evento speciale per la comunità, il cinquantesimo anniversario di ordinazione sacerdotale del parroco. Padre Angelo Sparacino, dei frati minori conventuali di Ragusa, sarà festeggiato mercoledì 2 ottobre. Ieri sera, però, un primo momento con l’evento in musica promosso dal coro parrocchiale Angelo custode diretto da Mirko Gurrieri. Canti e brani in omaggio al sacerdozio dedicati proprio a padre Angelo. Sempre ieri, inoltre, è stata celebrata la santa messa con omelia caratterizzata dal rinnovo della promessa matrimoniale dei coniugi che hanno celebrato nel corso dell’anno il 25esimo, 50esimo e 60esimo anniversario di vita insieme. Una iniziativa vissuta con grande partecipazione dai fedeli e dagli stessi frati minori conventuali, oltre a padre Angelo anche il padre guardiano del convento Luigi Butera e frate Damian Frunza. I giorni di festa proseguono anche oggi con la celebrazione eucaristica fissata per le 18,30 mentre alle 20,30 si terrà l’ora di adorazione eucaristica vocazionale. Martedì 1 ottobre, vigilia della festa degli angeli custodi, le funzioni religiose si terranno alle 9 e alle 18,30. A seguire, alle 19,30, la proiezione di momenti straordinari, nei locali parrocchiali, con gli scatti che si rifanno alla parrocchia dell’Angelo custode negli anni dal 1982 al 1991 e dal 2005 al 2013. L’iniziativa è a cura di Gianfranco Iacono. Mercoledì 2 ottobre, dopo la recita del Santissimo Rosario delle 17,30, sarà celebrata la santa messa solenne presieduta da mons. Paolo Urso, vescovo di Ragusa, con la concelebrazione del ministro provinciale, padre Giambattista Spoto, dei confratelli religiosi e dei sacerdoti diocesani per il 50esimo di padre Angelo Sparacino. Giovedì 3 ottobre, vigilia della festa di San Francesco, la santa messa si terrà alle 9, alle 18 il Rosario mentre alle 18,30 sarà officiata la santa messa e subito dopo si terrà la celebrazione del Transito del poverello d’Assisi con la benedizione dei ramoscelli di ulivo che saranno consegnati ai fedeli presenti. Nei locali parrocchiali, alle 20, si terrà la degustazione di prodotti tipici. Venerdì 4 ottobre, festa di San Francesco, alle 9 è fissata la santa messa, alle 10 la funzione religiosa con l’omaggio floreale dei bambini della scuola del Santissimo Redentore. Alle 18,30, la santa messa solenne presieduta dal parroco alla presenza di tutti i gruppi della parrocchia.

Il coro parrocchiale dell'Angelo custode di Ragusa

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI