Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 13 Ottobre 2019

Con Shakespeare partita l…

Ott 11, 2019 Hits:139 Crotone

Cerrelli difende gli abit…

Ott 04, 2019 Hits:417 Crotone

"Assaggiamo la Calab…

Ott 04, 2019 Hits:305 Crotone

Giornata Europea delle Li…

Ott 03, 2019 Hits:342 Crotone

Candelnight, a Scandale l…

Set 25, 2019 Hits:577 Crotone

Vernice, il cd dei "…

Set 23, 2019 Hits:636 Crotone

Volontariato: Crotone pul…

Set 20, 2019 Hits:555 Crotone

Premio Simpatia della Cal…

Set 18, 2019 Hits:591 Crotone

Sold out ieri al Castello di Donnafugata per la prima assoluta di Medea della Compagnia Godot

Lunghi applausi e ovazioni per una prima assoluta dalle forti emozioni. Una straordinaria Federica Bisegna ha commosso e appassionato il pubblico del Castello di Donafugata in sold out con la sua magistrale Medea di Euripide, diretta dalla sapiente abilità di Vittorio Bonaccorso, anche lui in scena. La scalinata del parco interno dell’antico maniero ha accolto il pubblico numerosissimo in una serata magica che ha visto l’intensa interpretazione degli attori: Giuseppe Arezzi, Giuseppe Arrabito, Claudia Campo, Monica Chessari, Rossella Colucci, Benedetta D’Amato, Monica Firullo, Federica Guglielmino, Flavia Iurato, Benedetta Mendola, Anna Pacini, Francesco Piccitto, Lorenzo Pluchino e con i piccoli Marco Cappuzzello e Alfredo Gurrieri. Giovani talenti che hanno dato prova della loro eccezionale capacità interpretativa, frutto di un lunghissimo lavoro che li ha visti impegnati in queste settimane. Hanno saputo colpire al cuore dei presenti, abbandonati a un mistico silenzio che ha fatto da cornice messa in scena.

Tutto esaurito anche per Edipo Re che mercoledì ha aperto un lungo calendario di spettacoli che impegnerà la compagnia ragusana per tutta l’estate in un impegno senza precedenti, tipico dalle grandi compagnie professionali: due tragedie, Medea ed Edipo Re appunto, e la commedia Pluto di Aristofane, tutte con la regia, scenografia e le scelte musicali di Vittorio Bonaccorso e i costumi di Federica Bisegna. La tragedia di Sofocle ha visto come protagonista Bonaccorso, insieme alla Bisegna, a Giuseppe Arezzi, Giuseppe Arrabito, Emma Bracchitta, Rossella Colucci, Benedetta D’Amato, Andrea Di Martino, Angelo Lo Destro, Benedetta Mendola, Francesco Piccitto e Lorenzo Pluchino. E ancora Beatrice Bracchitta, Claudia Campo, Monica Chessari, Flavia Iurato, Marta Iurato, Alessandra Lelli, Paolo Lanza, Anna Pacini, Mario Predoana e Piera Sittinieri. Si è trattato di un importante ritorno per Edipo Re che già lo scorso anno aveva riscosso il tutto esaurito: sempre superbo Bonaccorso che ha rapito la platea.

Insomma un grande inizio per la stagione estiva di “Palchi DiVersi Estate al Castello” che ha richiamato tantissimi turisti, molti dei quali hanno voluto personalmente complimentarsi con gli attori, lasciando anche dediche e inviando messaggi al Comune di Ragusa.

I due spettacoli saranno così replicati: Edipo Re domani, sabato27, e il 7 e il 9 agosto; Medea domenica 28 luglio e l’8 e l’11 agosto. Pluto andrà in scena invece dal 21 al 25 agosto. Orario inizio spettacoli ore 21.30.

Sponsor della rassegna, che gode del patrocinio gratuito del Comune, è Banca Mediolanum, ufficio consulenza finanziaria di Via Virgilio a Ragusa.

I biglietti sono acquistabili in prevendita presso Beddamatri (Via M. Coffa, 12 Ragusa - tel.0932.228745). Ingresso €.15 (ridotto per bambini dai 5 anni e studenti €.10), abbonamento ai 3 spettacoli: €.35 (€.25 per i ridotti).

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI