Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 25 Agosto 2019

Cerrelli a Catanzaro con Salvini

Una folla entusiasta ed osannante di amici, iscritti e sostenitori ha accolto ieri a Catanzaro Matteo Salvini; accanto a lui i candidati che la Lega Salvini Premier presenta nella circoscrizione sud, tra questi l’avv. Giancarlo Cerrelli il quale ha parlato proprio prima di Matteo Salvini avendo anche l’onore di accoglierlo sul palco.

Giancarlo Cerrelli nel proprio intervento ha chiesto ai calabresi di rialzarsi,di ribellarsi a questa Europa che ci tratta da sudditi ed impone la dittatura del pensiero unico.

Vogliamo portare la concretezza ed  il buonsenso in Europa,questo è stato il filo rosso dell'intervento che ha visto protagonista sul palco l’avv. Giancarlo Cerrelli.

Una chiamata all’azione forte perchè oggi sono in gioco le sorti del futuro ,dei nostri giovani, sono messi in discussione valori fondanti della nostra società, la Vita, la Famiglia, la Libertà di educazione,la fede, l’identità e noi con Matteo Salvini e con la Lega ci opponiamo alla dittatura di una Europa che vuole omologarci, come sudditi tutti uguali.

Ci opponiamo ad una Europa che vuole cancellare le nostre radici,le nostre tradizioni,la nostra identità territoriale per ridurci a semplici schiavi del pensiero unico.

Giancarlo Cerrelli ha fatto appello all’orgoglio dei calabresi,alla storia ricca di cultura e tradizione che da secoli illumina il mediterraneo,ha chiesto di liberare anche la Calabria dal giogo dei tecnocrati europei.

Giancarlo Cerrelli ha ancora chiesto di investire sulla concretezza della Lega,nella rivoluzione del buonsenso che vede in Matteo Salvini l’unico leader capace di ribaltare la condizione in cui oggi versa la Calabria.

La Calabria, l’Italia del sud meritano una Europa diversa, una Europa dei Popoli e delle Libertà ed il 26 maggio potrà cambiare la storia delle nostre comunità se i calabresi utilizzeranno l’arma del cambiamento, il voto alla Lega Salvini Premier.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI