Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 24 Febbraio 2024

Presentato il Premio Nazi…

Feb 21, 2024 Hits:209 Crotone

Prosegue la formazione BL…

Feb 20, 2024 Hits:193 Crotone

Si firmerà a Crotone il M…

Feb 14, 2024 Hits:411 Crotone

Le opere del maestro Affi…

Feb 07, 2024 Hits:544 Crotone

Il patrimonio della …

Gen 24, 2024 Hits:961 Crotone

Book Baby Boom: inizia un…

Gen 19, 2024 Hits:1052 Crotone

Alla Frassati inaugurata …

Nov 07, 2023 Hits:2393 Crotone

Book Baby Boom: una nuova…

Ott 25, 2023 Hits:2644 Crotone

Chiaramonte Gulfi - San Giovanni, al via il triduo solenne

L'uscita di San Giovanni Battista dalla chiesa commendale

Entrano nel vivo sabato, con il via al Triduo solenne, i solenni festeggiamenti del glorioso precursore San Giovanni Battista, protettore di Chiaramonte Gulfi. Dopo la serata di evangelizzazione che si terrà venerdì, cioè domani, alle 21,30, e che sarà anticipata alle 18,45 dalla santa messa con la benedizione con la reliquia del santo protettore della città, sabato, quindi, sono in programma tutta una serie di appuntamenti. Alle 8,30 è fissata la santa messa mentre alle 18 il corpo bandistico “Vito Cutello” percorrerà le vie principali della città mentre, nel frattempo, ci sarà lo sparo di colpi a cannone. Alle 18,45, sempre sabato, nella chiesa commendale, è prevista la recita del santo Rosario, la coroncina di lodi a San Giovanni, le litanie e la celebrazione della santa messa solenne celebrata da don Salvatore Puglisi, vicario generale della Diocesi di Ragusa. Fissata, a seguire, la benedizione con la reliquia e al termine l’esecuzione di marce sinfoniche in piazza San Giovanni. Alle 21,30, inoltre, si terrà la festa europea della musica, in tutte le piazze e le vie principali della città. Domenica, altresì, è in programma la solennità del Corpus domini. Alle 8,30 la santa messa mentre alle 17 il corpo bandistico “Vito Cutello” percorrerà le vie principali della città e ci sarà sempre lo sparo di colpi a cannone. Alle 17, dopo il santo Rosario, la coroncina di lodi a San Giovanni, le litanie, si terrà la celebrazione della santa messa solenne e la benedizione con la reliquia. Al termine marce sinfoniche in piazza San Giovanni. Alle 19, nella basilica di Santa Maria La Nova è in programma la solenne celebrazione eucaristica. Seguirà la processione del Santissimo Sacramento con la partecipazione di tutte le realtà ecclesiali della città. Alle 21, il rientro della processione nella chiesa commendale di San Giovanni con la solenne reposizione del Santissimo Sacramento. Sull’indirizzo on line www.sangiovannibattista.com è possibile scaricare il programma dei solenni festeggiamenti.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI