Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 20 Ottobre 2019

Concluso il 7° Festival della Birra e dello Street Food Regionale

Migliaia i visitatori hanno affollato ieri gli stand e gli spalti per la conclusione del 7° Festival della Birra e dello Street Food Regionale a Gravina di Catania. Un appuntamento che ha superato ampiamente le 50.000 presenze dello scorso anno e che getta le basi per la prossima edizione del 2020.

“Abbiamo preso un impegno serio e concreto con risultati che ci hanno ampiamente ripagato dei tanti sforzi compiuti per realizzare un festival unico nel suo genere- dice l'organizzatore e componente del direttivo “Siamo Impresa” Cesare Marzullo- la sinergia tra pubblico e privato è stato il motore per lo sviluppo di un appuntamento che quest'anno è giunto alla sua settima edizione e, passo dopo passo, diventerà un appuntamento imperdibile pure l'anno prossimo”.

Anche per l'ultimo giorno il 7° Festival della Birra e dello Street Food Regionale, ha offerto al pubblico musica live, Luna Park e Gastronomia grazie agli oltre 50 espositori dislocati su un’area di 5.000 metri quadrati. A salire sul palco in questi dieci giorni cover band, intrattenitori e cantanti emergenti come la giovane artista Monica Di Bernardo. Il festival è stato organizzato da “Sensazioni Sonore” in collaborazione con l'Associazione di categoria “Siamo Impresa”, con il patrocinio della Regione Siciliana e del Comune di Gravina di Catania. Presentatore di questa edizione della manifestazione è stato Sandro Vergato.

“Cambiano i metodi, cambiano le tradizioni, cambiano i tempi di preparazione- aggiunge il presidente dell'associazione “Siamo Impresa” Filippo Zuccarello- ma alla base di tutto per creare un prodotto di qualità ci vuole sempre acqua, luppolo, lievito e tanta passione. La birra è una bevanda in continua evoluzione: la gente sa quello che vuole e si fa sempre più esigente”.

A conclusione della giornata, spazio ai ringraziamenti e alla consegna di targhe ed attestati. Sul palco, per i saluti finali, si sono alternati gli interventi del sindaco di Gravina di Catania Massimiliano Giammusso, dell'assessore al Turismo e Spettacolo di Gravina Patrizia Costa, dell’assessore alle Attività Produttive di Gravina Alfio Cannavò, del consigliere comunale di Gravina Franco Marcantonio, del direttore del centro commerciale Katanè Rocco Ramondino, del presentatore Sandro Vergato, dell'amministratore di “Sensazioni Sonore” Ermanno Pinzone Vecchio, del presidente dell'associazione “Siamo Impresa” Filippo Zuccarello e del direttivo composto da Cesare Marzullo e Orazio Pappalardo.

 

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI