Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 20 Ottobre 2021

Decolla oggi a Belpasso il progetto “Polisportiva Solidale”

Decolla oggi a Belpasso il progetto “Polisportiva Solidale”, cofinanziato dalla Fondazione Decathlon e promosso dalla Cooperativa sociale Koinè Onlus, che mira a promuovere l’integrazione sociale dei soggetti affetti da disabilita fisica e psichica attraverso la pratica di attività sportive in strutture adeguate e con personale qualificato. Soddisfatto il sindaco Carlo Caputo: “Abbiamo messo in atto questa bella iniziativa nell’ambito delle attività intraprese da questa Amministrazione comunale per promuovere l’avviamento allo sport dei cittadini belpassesi, in particolare dei più piccoli ed ora, grazie al progetto ‘Polisportiva Solidale’, anche dei soggetti affetti da disabilità che per ben tre anni, tale è infatti la durata del progetto, potranno svolgere attività sportiva in strutture adeguate e soprattutto con personale qualificato”.

Sono cento i ragazzi disabili (di età compresa tra i 6 ed i 25 anni) che, dopo aver fatto richiesta ai Comuni di appartenenza, sono riusciti a prendere parte al progetto “Polisportiva Solidale” che coinvolge tutto il distretto Sociosanitario Belpasso-Paternò-Ragalna. E proprio oggi a Belpasso, a partire dalle ore 15.30, cominceranno le attività sportive all’interno del Palazzetto dello Sport di Contrada Timpa Magna, come spiega l’assessore ai Servizi Sociali Bianca Prezzavento: “Il progetto nel suo complesso prevede la pratica di cinque discipline ed in particolare di nuoto, calcio a 5, hockey su carrozzina, basket e volley: per queste due ultime discipline il punto di riferimento esclusivo di tutto il progetto sarà il nostro Palazzetto dello Sport, dove oggi pomeriggio si avvieranno le prime attività didattiche. Siamo davvero orgogliosi di essere riusciti a realizzare qui a Belpasso una parte così sostanziale di questo grande progetto di integrazione sociale, che permette a giovani svantaggiati di intraprendere una sana attività sportiva sotto il tutoraggio di personale specializzato appositamente assunto per il raggiungimento di questi importanti obiettivi”.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI