Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 19 Maggio 2022

Arrivano da Napoli le nuove leve del bartending

3135  finale

Affermazione di tre barman napoletani alle recenti competizioni di miscelazione in Italia. Patrizia Bevilacqua si è infatti aggiudicata il titolo di Lady Drink, vincendo la prestigiosa competizione ideata dal patron Danilo Bellucci, che ogni anno incorona la miglior barlady italiana.

Giunta alla diciottesima edizione, la competizione si è svolta quest’anno a Milano ed ha visto l’affermazione della ventottenne napoletana che ha prima conquistato la finale con il drink Adulterio:

  • 1 cl Campari
  • 1 cl De Kuyper Apricotbrandy,
  • cl Marie Brizard Triple sec
  • 2 cl Cedrata Soda

Le finaliste hanno dovuto creare una ricetta originale sul momento, e la barlady napoletana si è affermata sulle altre concorrenti con il drink Ora:

  • 3,5 cl Campari
  • 3,5 cl vermouth Cinzano 1757,
  • 2,0 cl di Frangelico
  • 3,0 cl Acqua Tonica

 

Anche il Concorso Nazionale Aibes che si è tenuto recentemente a Loano vede l’affermazione di due barman partenopei, Francesco Varnelli e Giacomo Prisco, che si aggiudicano rispettivamente il primo e secondo posto nelle rispettive categorie, accedendo quindi alla finale che si terrà nei prossimi mesi.

Francesco Varnelli, dell’Hcca24 di Pompei si aggiudica infatti il primo posto nella categoria sparkling con il drink Ancora noi:

  • 6,0 cl. Prosecco doc
  • 1,0 cl. Vodka Smirnoff
  • 2,0 cl. Peachtree
  • 3,0 cl polpa passion fruit
  • 1,0 cl. Sweet & Sour
  • 2,0 cl. Fico d’India

concorso-nazionale-aibes-varnelli-hcca24-pompei 

Un altro barman napoletano si classifica secondo al Concorso Nazionale Aibes nella categoria After Dinner. E’ Giacomo Prisco di Lucignolo La Bella Vita a Boscotrecase, con il cocktail Ancora una volta:

  • 2,0 cl. Ron Bacardi Riserva
  • 1,0 Cointreau
  • 0,5 cl. Butter Scotch
  • 1,0 cl. Toffee Nut
  • 0,5 cl. Baileys Ciocolate Lux
  • 2,0 cl. Crema di nocciola
  • Noce moscata

 

Successi che confermano come la città di Napoli sia in questo momento una delle piazze italiane più interessanti dal punto di vista a livello di bartending. La grande vivacità della nightlife, in particolare, ha portato alla nascita di numerosi nuovi locali che interpretano al meglio le tendenze del bere miscelato.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI