Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 14 Luglio 2020

Firmato l'atto di gemellaggio con Alto Nanay

gemellaggio

 

Oggi pomeriggio presso la sede di rappresentanza del Comune a Villa Niscemi, i Sindaci Leoluca Orlando e Felice Cosentino hanno firmato l’atto di gemellaggio  tra le città di Palermo e Santa Maria de Alto Nanay, in Perù.

“Questa cerimonia – ha detto il Sindaco Leoluca Orlando – non deve essere solo un atto formale, ma un vero grande impegno umanitario per il progresso della comunità di Ato Nanay, fazzoletto di terra peruviano lontano dalle strutture più importanti interne. E’ per questo, che mi rivolgo alla nostra società civile e alle nostre strutture sanitarie per contribuire il miglioramento della vita di quel popolo, oggi molto difficile.

“Sono molto orgoglioso  - ha detto il Sindaco di Alto Nanay, di origine siciliana – di essere qui per firmare questo accordo con Palermo. Ringrazio il mio amico Leoluca Orlando per ciò che ha fatto e  che farà per lo sviluppo della nostra comunità con cui, ormai da tantissimi anni, con la forza in dote ad ogni siciliano, ho istaurato un rapporto di collaborazione e di fiducia culminata con l’elezione a Sindaco. Siglare il gemellaggio con la città di Palermo per noi rappresenta la chiave che apre anche la porta degli aiuti umanitaria”

Alla cerimonia che si è conclusa con la nomina di Claudio Bellanca nel ruolo di Console onorario di Alto Nanay a Palermo, erano presenti, tra gli altri, anche l’assessore al Bilancio, Luciano Abbonato e l'assessore ai progetti internazionali MDAN di Alto Nanay, Fabio Niosi.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI