Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 24 Febbraio 2024

Presentato il Premio Nazi…

Feb 21, 2024 Hits:210 Crotone

Prosegue la formazione BL…

Feb 20, 2024 Hits:193 Crotone

Si firmerà a Crotone il M…

Feb 14, 2024 Hits:411 Crotone

Le opere del maestro Affi…

Feb 07, 2024 Hits:544 Crotone

Il patrimonio della …

Gen 24, 2024 Hits:961 Crotone

Book Baby Boom: inizia un…

Gen 19, 2024 Hits:1052 Crotone

Alla Frassati inaugurata …

Nov 07, 2023 Hits:2393 Crotone

Book Baby Boom: una nuova…

Ott 25, 2023 Hits:2644 Crotone

Cerrelli: Crotone campo profughi per il Governo giallorosso

Ormai è chiaro, Crotone per il governo giallorosso ha una chiara vocazione: diventare il più grande campo profughi d’Italia; è quanto sostiene in una nota l’avv. Giancarlo Cerrelli, Referente provinciale della Lega Salvini Premier Crotone.
Sono stati trasferiti in queste ore - afferma il Referente provinciale della Lega - al Centro Accoglienza Sant’Anna di Crotone, 120 migranti della nave quarantena Moby Zaza.
Il Centro accoglienza di Crotone ospita già 800 migranti e può accoglierne fino a 1200; è uno dei centri più grandi d’Europa ed è punto di riferimento nazionale per la prima accoglienza.
È preoccupante e imbarazzante - continua Cerrelli - che il governo giallorosso si ricordi di Crotone soltanto per parcheggiare esseri umani, fonte di lucro per taluni e non si preoccupi, invece, di investire in infrastrutture e nel rilancio dell’economia territoriale.
È ora di dire Stop al governo giallorosso e a chi considera Crotone una discarica umana”.
Non lasciamoci trattare da pattumiera dell’umanità! Diventiamo protagonisti del nostro destino, riscoprendo la vocazione della nostra terra!

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI