Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 18 Aprile 2021

Michela Marzano in Sicilia con "L'amore che ci resta"

Michela Marzano sarà in Sicilia per presentare il suo nuovo romanzo L’amore che mi resta (Giulio Einaudi editore) 

nelle seguenti date:

giovedì 22 giugno ore 18.30, a Marsala, Convento del Carmine, con Anna Maria Angileri 

venerdì 23 giugno ore 18, a Palermo, Palazzo Branciforte, con Donata Agnello

sabato 24 giugno ore 18, a Messina, libreria Feltrinelli Point, con Anna Mallamo

lunedì 26 giugno ore 16, a Taormina, San Domenico Palace Hotel, con Graziella Priulla – all’interno del festival Taobuk

L’amore che mi resta

La sera in cui Giada si ammazza, Daria precipita in una sofferenza che nutre con devozione religiosa, perché è tutto ciò che le resta della figlia. Una sofferenza che la letteratura non deve aver paura di affrontare. Per questo siamo disposti a seguire Daria nel suo buio, dove neanche il marito e l'altro figlio riescono ad aiutarla; davanti allo scandalo di una simile perdita, ricominciare a vivere sembra un sacrilegio. Daria si barrica dietro i ricordi: quando non riusciva ad avere bambini e ne voleva uno a ogni costo, quando finalmente ha adottato Giada e il mondo «si è aggiustato», quando credeva di essere una mamma perfetta e che l'amore curasse ogni ferita. Con il calore avvolgente di una melodia, Michela Marzano dà voce a una madre e al suo struggente de profundis. Scavando nella verità delle relazioni umane, parla di tutti noi. Del nostro desiderio di essere accolti e capiti, della paura di essere abbandonati, del nostro ostinato bisogno di amore, perché «senza amore si è morti, prima ancora di morire».  

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI