Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 28 Gennaio 2023

Al Nautico laboratori con…

Gen 26, 2023 Hits:126 Crotone

Parte il progetto "M…

Gen 21, 2023 Hits:252 Crotone

Virtuosità tecnica, liris…

Gen 21, 2023 Hits:251 Crotone

La pizza Crotonese a Sanr…

Gen 07, 2023 Hits:597 Crotone

Maria Taglioni: è' tornat…

Gen 07, 2023 Hits:583 Crotone

Per gli "Amici del t…

Gen 07, 2023 Hits:598 Crotone

PMI DAY 2022: Studenti in…

Gen 07, 2023 Hits:556 Crotone

I Filarmonici di Busseto:…

Dic 10, 2022 Hits:1392 Crotone

Gioisa Jonica - Sensation Profumerie sconfitta a Lamezia

Esordio sfortunato per la Sensation Profumerie, sconfitta 3-0 all’esordio a Lamezia. In un match tra corazzate del campionato, ha avuto la meglio la Yamamay di mister Guzzo, che ha portato a casa l’intera posta in palio. Un risultato, quello di Lamezia, che ci sta tutto, in virtù di quanto fatto vedere in campo. Proprio mister Paolo Latella ha sinceramente parlato di un approccio sottotono per le sue ragazze, che hanno concesso troppo in particolare nei primi due set. Nel terzo, invece, si è assistito a un maggior equilibrio in campo, anche se il Lamezia è stato bravo a chiudere il match. Nella gara di sabato, dunque, la Sensation Profumerie ha rimediato la prima sconfitta in campionato, anche se c’è da notare come alcune giocatrici non erano al meglio per via dello stato influenzale che le ha colpite in settimana. Il Lamezia, così, ha preso tre punti, adeguando la fase difensiva e sottorete, con muri precisi. La Sensation, comunque, è già tornata in campo ad allenarsi, in vista del prossimo impegno di campionato. A Siderno, per l’esordio casalingo, arriverà la Futura Rc, che nel scorso match ha vinto per 3-1 sull’Ekuba Palmi. Una gara, dunque, da non sottovalutare per Dulcianu e compagne che vogliono conquistare già domenica la prima vittoria nel torneo di Serie C. Il gruppo è carico al punto giusto, e ora si aspetta la spinta dei tifosi, che non mancherà anche quest’anno.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI