Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 14 Dicembre 2017

Nasce anche a Crotone il Comitato “Difendiamo i nostri figli”

Nei giorni scorsi si è costituito a Crotone il Comitato “Difendiamo i nostri figli” (CDNF). Apartitico, aconfessionale e senza fini di lucro, il Comitato nasce dall’esigenza della comunità cittadina e delle diverse associazioni e movimenti in essa presenti, di rimarcare con forza:

1. Il diritto alla vita di ogni essere umano, dal concepimento alla morte naturale, come fondamento di ogni altro diritto (Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, art.3).

2. Promuovere, difendere e tutelare, ad ogni livello, la famiglia quale società naturale fondata sull’unione matrimoniale fra un uomo ed una donna, luogo sociale ed antropologico idoneo per la nascita, la crescita e la cura della prole (Costituzione della Repubblica artt. 29, 30, 31).

3. Affermare e difendere il diritto di ogni bambino ad avere e crescere con una mamma/femmina ed un papà/maschio.

4. Affermare e difendere il diritto di ogni bambino di crescere ed essere educato nel rispetto ed in coerenza con la propria identità sessuata, maschio o femmina, contrastando in modo rigoroso e con ogni mezzo lecito la diffusione - soprattutto in ambiente scolastico - delle istanze proprie dell’ideologia “Gender”.

5. Affermare e difendere il diritto dei genitori alla responsabilità educativa dei propri figli, contrastando ogni tipo d’ideologia che si ponga in contrasto con i valori educativi che i genitori hanno liberamente scelto.

6. Affermare il diritto - costituzionalmente riconosciuto e garantito - che nessuna persona, per nessuna condizione personale o sociale, possa essere oggetto di discriminazione, emarginazione o atti vessatori e di violenza e bullismo (Costituzione della Repubblica, art. 3).

7. Affermare e difendere il diritto alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione, che devono essere garantiti nella loro libertà di espressione pubblica (Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, art.18).

Il Consiglio Direttivo del Comitato locale, approvato e coordinato dal CDNF nazionale, è composto dai referenti Giancarlo Cerrelli e Antonella Cernuzio e dai consiglieri Ernesto Nudo, Damiano Lacaria, Caterina Bumbaca, Giuseppe Palucci, Antonio D’Ettoris, Salvatore De Rito, Tullia Prantera, Ettore Zito, Giacomo Idolo Piscitelli, Eleonora Costa, Maria Rita Cortese e Tonino Macrì e fonderà la propria azione culturale, sociale e politica sui valori sopra esplicitati, operando con iniziative concrete quali convegni, manifestazioni, seminari, dibattiti, conferenze ed ogni altra iniziativa pubblica volta ad affermare, promuovere, diffondere e difendere nella loro interezza i suddetti principi e valori con ricadute reali ed efficaci anche sulla vita politica della città.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI