Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 21 Gennaio 2021

EsperiaTv: concluso, con gran successo, il nuovo talent show

Gli otto finalisti con Emanuela Marchio_Foto di Rosy Suppa

Tra fans, amici e famiglie, boom di pubblico presente allo "Zoom Club" di Marcellinara (CZ) per la 12ma e ultima puntata di “Piccole Grandi Star” che ha riservato, nella diretta di ieri sera, effetti speciali a tutti i telespettatori, come anticipato dal forte battage sui social web dedicati.

Con la regia di Vincenzo Belvedere e il supporto dell'intero staff di EsperiaTv, il talent musicale, ideato e condotto dall'esilarante Emanuela Marchio ha visto confrontarsi due squadre di età diverse: la prima dai 6 ai 13 anni, la seconda dai 14 ai 35 anni. Sin dalle audizioni partite nel mese di ottobre, l'intero staff organizzativo si è messo al lavoro per mettere in campo 16 tra i migliori talenti calabresi da far partecipare al live show, dilettandosi singolarmente e in duetto con i propri famigliari.

La sigla del programma "Ma che musica maestro", omaggio alla popolare trasmissione “Canzonissima 1970” presentata dalla storica coppia Corrado-Carrà, viene affidata alla direzione artistica di Michele Galluccio che la remixa con le hit disco del momento capeggiate da “Firework” di Katy Perri sulle cui note si esibisce uno straordinario corpo di ballo, ma soprattutto i favolosi protagonisti della produzione firmata dall'emittente calabrese che, festeggiati i tre anni di attività, punta al ritorno del varietà in prima serata coinvolgendo anche un pubblico più giovane: sfida che vince con gran successo.

A differenza delle precedenti puntate in cui la possibilità del televoto da casa era un indispensabile strumento per portare avanti i propri preferiti, a decretare i vincitori di questa prima edizione è stata la giuria tecnica che, per l'occasione, alla cantautrice Maria Scandal, all'artista poliedrico Dottor Paco Music e a Cosimo Papandrea del gruppo musicale etnico "TaranProject" di Caulonia (RC), ha accolto tantissimi ospiti.

Iniziando dagli amici del centro di produzione video "Studiopro Macario", Simona Palaia e Maria Podigora per arrivare alle vincitrici del premio "Mia Martini 2014" Simona Barletta e Mafalda Toscano, accompagnate dall'esperta musicale Giupi Viola, che hanno espresso il loro voto in merito a interpretazione, presenza scenica e tecnica vocale secondo una media matematica.

Una straordinaria serata, anche a giudizio dei migliaia di messaggi e whatsApp arrivati nel corso della trasmissione, in cui la fantastica band "Spaghetti Jam" ha accompagnato dal vivo le esibizioni degli otto finalisti, tra piccoli e grandi star: Morena Macrì, Nancy Suppa, Elisabeth Fiorita, Emilia Ciardullo e Valeria Grillo, Marvin, Stefano Ranieri, Diane Alfano.

Tra gli esclusivi riconoscimenti, tutti pensati alla loro futura carriera, le due borse di studio annuali per la frequenza di master class in recitazione, solfeggio, teoria presso la "Melody Music School" di Roma e la possibilità di incidere un proprio pezzo grazie ai tre coupon messi a disposizione da "Roca Produzioni" che, dall'alto dell'esperienza decennale nel settore, li seguirà dall'arrangiamento fino alla stampa.

Preziose le targhe pensate e realizzate dal maestro orafo crotonese Michele Affidato, presente alla finale, tra le quali il premio "Simpatia",  consegnato alla piccola star Cristiano Lo Schiavo che, in compagnia delle prime due classificate Emilia Ciardullo e Valeria Grillo e delle due premiate dalla critica Elisabeth Fiorita e Diane Alfano, accederà direttamente anche al concorso nazionale "Una voce per Mimì 2015" insieme a Riccardo Giannino, Sara Critelli, Valentina Audia e Nancy Suppa.

Per chi avesse perso la diretta, la replica andrà in onda alle ore 15:30 di domenica 1 marzo pv... naturalmente, sul canale 18 del digitale terrestre e in streaming su esperia.tv/diretta-tv

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI