Login webmaster  
 
Utenti online
12 utente(i) online (9 utente(i) in Articoli)

Menu
SITO WEB NON PIÙ AGGIORNATO!!!
Il sito web del "Il Corriere del Sud" è stato rinnovato ed è raggiungibile all'indirizzo http://www.corrieredelsud.it
Il presente sito non è più aggiornato ma è mantenuto per consentire la consultazione di vecchi articoli.
Articoli :: Informazione regionale :: Sicilia

Gravina di Catania (CT) - Nuova rotatoria e rampa per l’accesso in Tangenziale


“Sul nostro territorio soffriamo da sempre le conseguenze di un enorme traffico veicolare che, dall’hinterland pedemontano, si riversa sulle nostre strade, ingolfandole e inquinando l’aria che respiriamo. Come Amministrazione ci siamo sempre attivati per risolvere una volta per tutte il problema ed è per questo che abbiamo chiesto un tavolo con l’Anas per discutere sulla realizzazione di alcune importantissime opere che rivoluzioneranno la viabilità a Gravina”. Così il sindaco di Gravina di Catania, Domenico Rapisarda, a margine della riunione tecnico – operativa, svoltasi nella sede comunale di via Marconi. All’incontro erano presenti il progettista incaricato dall’ANAS, ingegnere Aurelio Auteri, coadiuvato dall’ingegnere Filadelfio Manoli, per l’ANAS l’ingegnere Pierfrancesco Savoia, per l’Amministrazione gravinese, oltre al primo cittadino, il vice sindaco Alfio Nicosia, l’assessore alla Viabilità e Traffico Fabrizio Donzelli, il presidente del Consiglio comunale Claudio Nicolosi, i geometri dell’Ufficio tecnico comunale, Alberto La Spina e Salvo Contrafatto. Due le soluzioni sul tappeto, la prima riguarda la realizzazione di una rotatoria, all’altezza dell’attuale ingresso in tangenziale in direzione Messina, che favorirebbe l’ingresso e l’uscita (sempre in direzione Messina) dall’importante snodo viario; la seconda, un cavalcavia per l’ingresso in tangenziale, direzione Siracusa, il cui imbocco sarebbe nei pressi dell’attuale rotatoria dinanzi al centro commerciale. Per queste due importanti opere esiste già lo studio di massima, a suo tempo commissionato dall’ANAS, e presentato all’Amministrazione gravinese dallo studio Auteri. “Bisognerà a questo punto – spiegano il vice sindaco Nicosia e l’assessore Donzelli - fare la variante al piano regolatore, realizzare il progetto esecutivo, e passare poi la parola al Consiglio comunale”. Su proposta dell’Amministrazione gravinese, allo studio pure una strada che da San Paolo, in direzione Catania, permetterebbe l’immissione nella rotatoria di via Coviello, realizzando così una nuova arteria in un unico senso di marcia. “Desidero ringraziare – tiene inoltre a precisare il sindaco Rapisarda – il capo del Compartimento regionale dell’Anas, ing. Ugo Di Bennardo, per la sensibilità dimostrata nel risolvere gli annosi problemi della viabilità che congestionano le nostre strade”.
<< Gravina di Catania (CT) - Piano triennale e Bilancio in Consiglio Comunale Napoli - Allarme bomba in via Scarlatti >>

Trackback
  • URL: http://www.corrieredelsud.it/site/modules/article/view.article.php?c37/18909
  • Trackback: http://www.corrieredelsud.it/site/modules/article/trackback.php?18909
Rate
10987654321
API: PM Email PDF Bookmark Print | RSS | RDF | ATOM
Copyright© a cura della redazione & Il Corriere Del Sud
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.

Sei il visitatore n.