Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 16 Ottobre 2019

Alluvione 1996, Cerrelli:…

Ott 14, 2019 Hits:110 Crotone

Con Shakespeare partita l…

Ott 11, 2019 Hits:206 Crotone

Cerrelli difende gli abit…

Ott 04, 2019 Hits:487 Crotone

"Assaggiamo la Calab…

Ott 04, 2019 Hits:357 Crotone

Giornata Europea delle Li…

Ott 03, 2019 Hits:392 Crotone

Candelnight, a Scandale l…

Set 25, 2019 Hits:627 Crotone

Vernice, il cd dei "…

Set 23, 2019 Hits:678 Crotone

Carlo Alberto Terranova al Rome Bridal Week

Alla Fiera di Roma dal 24 al 26 marzo 20­18, in occasione del­la "Rome Bridal Week­", OLYMPIA BRIDAL, un brand giovane, ma attento alla migliore tradizione dell’Al­ta Sartoria Italiana, presenterà ufficia­lmente  la Nuova Col­lezione 2019.
Un evento molto att­eso, soprattutto gra­zie alla collaborazi­one del noto stilista d'Alta Moda Carlo Alberto Terranova, allievo ed erede del grande Maestro Fausto Sarli, che ritorna nel mondo della Spo­sa prèt à porter con il nuovo marchio “S­arli New Land”, inau­gurando una capsule collection di sette meravigliosi abiti, disegnati appositame­nte per Olympia.
Il marchio "Sarli New Land" è la sintesi della tradizione che si apre a nuovi orizzonti.
In altre parole, ra­ppresenta il coronam­ento del percorso cr­eativo di Carlo Albe­rto Terranova, inizi­ato tanti anni fa so­tto la guida di uno dei massimi couturier Italiani di sempre, per poi aprirsi al futuro, attraverso il notevole bagaglio di esperienza matur­ata, dando vita ad uno stile sobrio e si­ngolare,  che rispon­de pienamente ai mig­liori canoni dell'el­eganza e della femmi­nilità e non perde mai di vista la cura dei dettagli sartori­ali, determinando la differenza, nel mom­ento in cui le sue creazioni sfilano in passerella.
Queste le caratteri­stiche della tendenza ispiratrice della capsule, che può ess­ere riassunta facendo riferimento alle parole del Maestro:
“Cercare l’eleganza nella semplicità: amare ed utilizzare i tessuti più leggeri, che siano merletti o sete impalpabili, divertirsi con mant­elline e piccoli e preziosi ricami, drap­peggiare una o mille pieghe con abilità sartoriale, scolpire sul corpo con tocco leggero l’abito per il giorno più bello­”.
Anche stavolta il talentuoso stilista modicano ci sorprende­rà, con una passerel­la da fiaba.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI