Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 25 Maggio 2019

Fondazione D'Ettoris: in …

Mag 23, 2019 Hits:169 Crotone

il nuovo romanzo di Mario…

Mag 23, 2019 Hits:183 Crotone

Alleanza Cattolica: …

Mag 23, 2019 Hits:170 Crotone

Le "Madonne nere…

Mag 21, 2019 Hits:245 Crotone

Il Cardinale Menichelli b…

Mag 14, 2019 Hits:535 Crotone

La Pallamano Crotone chiu…

Mag 14, 2019 Hits:539 Crotone

Cerrelli a Catanzaro con …

Mag 11, 2019 Hits:717 Crotone

I ragazzi della Frassati …

Mag 09, 2019 Hits:671 Crotone

Vienna natalizia, GinFoto

I luoghi più belli di Vienna si trasformano in suggestivi mercatini di Natale dalla metà novembre fino a Natale Insieme all'aroma dei biscotti di Natale e il punch caldo si diffonde l'atmosfera tipica natalizia.

 

Come ogni anno, puntualmente la Magia dell'Avvento Viennese trasforma la piazza di fronte al Municipio in un luccicante paese di fiaba. Circa 150 bancarelle espongono regali di Natale, addobbi natalizi, dolciumi e bevande calde. Gli alberi del parco intorno al municipio sono decorati a festa e scintillano in un mare di luci.

A poca distanza da qui si trova il Villaggio di Natale di Maria-Theresien-Platz, tra il Museo delle Belle Arti e il Museo di Storia Naturale. Nel periodo dell'Avvento ospita più di 60 stand con artigianato artistico tradizionale e idee regalo originali. Anche il romantico Villaggio di Natale presso il vecchio ospedale generale di Vienna (Altes AKH) è molto frequentato nei giorni che precedono il Natale, particolarmente dal pubblico più giovane.

Il Mercatino di Natale Vecchia Vienna nella piazza Freyung nel centro storico vanta una lunghissima tradizione. Qui si teneva un mercatino di Natale già nel 1772, oggi vi si possono acquistare oggetti di artigianato artistico, decorazioni in vetro, i tradizionali presepi e ceramiche. Nel pomeriggio, la piazza è allietata da melodie natalizie. Poco più avanti, al mercatino di Natale Am Hof, si possono acquistare anche oggetti di artigianato artistico di qualità.

Presepe viennese, GinFoto

 

Il Mercatino della Cultura e di Natale nella corte Ehrenhof antistante al castello di Schönbrunn offre una romantica atmosfera natalizia in una cornice imperiale e dopo Natale viene riadattato come mercatino di Capodanno. Questo suggestivo mercatino propone artigianato tradizionale, bigiotteria fatta a mano e decorazioni natalizie. Oltre a un ricco programma per i bambini è disponibile anche un laboratorio natalizio. Sempre in un ambiente imperiale si svolge il mercatino di Natale di fronte al castello di Belvedere.

Più contemplativo è un mercatino di Natale alternativo che si tiene sulla Karlsplatz. Tra i tanti oggetti di artigianato artistico troverete sicuramente il regalo di Natale che cercate. Anche al mercato di Natale dello Spittelberg si possono scovare tante cose nelle incantevoli stradine. Un'atmosfera di calore e intimità avvolge anche il mercatino invernale nella piazza della ruota panoramica, che quest'anno prolungherà l'apertura fino all'8 di gennaio.

Di seguito una panoramica sui mercatini, con riferimenti utili:

Mercatino di Natale viennese

12.11-24.12.2011
tutti i giorni ore 10-21.30, ven. e sab. fino alle 22
24.12 fino alle 17
Rathausplatz, 1010 Vienna
www.christkindlmarkt.at

Villaggio di Natale Maria-Theresien-Platz

16.11-24.12.2011
tutti i giorni dalle 11 alle 21 e a volte fino alle 22
24.12 dalle 11 alle 15
Maria Theresien-Platz, 1010 Vienna
www.weihnachtsdorf.at

Villaggio di Natale al Castello Belvedere

18.11-23.12.2011
tutti i giorni dalle 11 alle 21
Prinz-Eugen-Straße 27, 1030 Vienna
www.weihnachtsdorf.at

Villaggio di Natale dell'Altes AKH

12.11.-23.12.2011
lun.-ven. dalle 14 alle 22
sab., dom. e festivi dalle 11 alle 22
Alserstr./Spitalgasse, Hof 1, 1090 Vienna
www.weihnachtsdorf.at

Mercatino di Natale Vecchia Vienna

18.11.-23.12.2011
tutti i giorni dalle 10 alle 21
Freyung, 1010 Vienna
www.altwiener-markt.at

Mercatino di Natale Am Hof

11.11-23.12.2011
lun.-gio. 11-20, ven.-dom. 10-20
Am Hof, 1010 Vienna
www.kunsthandwerksmarkt.at

Mercato di Natale e della cultura e di Capodanno, castello di Schönbrunn

19.11-26.12.2011
tutti i giorni dalle 10 alle 21
24.12 dalle 10 alle 16, 25-26.12 dalle 10 alle 18
Mercatino di Capodanno 28.12-1.1.2012
tutti i giorni dalle 10 alle 18
Castello di Schönbrunn, 1130 Vienna
www.weihnachtsmarkt.co.at

Mercatino dell'Avvento Karlsplatz

18.11-23.12.2011
tutti i giorni dalle 12 alle 20, ristorazione fino alle 21
Karlsplatz, 1010 Vienna
www.divinaart.at

Mercatino di Natale am Spittelberg

17.11-23.12.2011
lun.-dom. dalle 14 alle 21, ven. dalle 14 alle 21.30
sab. dalle 10 alle 21.30, dom. dalle 10 alle 21
Spittelberggasse, Schrankgasse, Gutenberggasse, 1070 Vienna
www.spittelberg.at

Mercatino invernale nella piazza della ruota panoramica

19.11.2011-8.1.2012
Lun.-ven. dalle 12 alle 21
Sab. e festivi dalle 11 alle 21
24.12 dalle 10 alle 15, 31.12 dalle 10 alle 2 (ristorazione), dalle 10 alle 18 (vendita)
Riesenradplatz, 1020 Vienna
www.wintermarkt.at

Rathaus Vienna, Mercatini natalizi, ,GinFoto


 

 

17.09.2011 (946)

 

Tortoredo Lido ed Alba Adriatica (Te) hanno ospitato due storiche manifestazioni della bellezza italiana: “MISTER ITALIA”, mitico concorso nazionale dedicato alla bellezza maschile  e “MISS GRAND PRIX”, da 24 anni evento legato al mondo dei motori e dello sport.

 

Le 2 manifestazioni organizzate dal Patron Claudio Marastoni della Claudio Marastoni Communication in collaborazione con l’agenzia di spettacolo Star’s Management, sono state realizzate in collaborazione con Costa dei parchi, il Consorzio di promozione turistica che unisce strutture ricettive e stabilimenti balneari del territorio Teramano ed il Patrocinio della Regione Abruzzo, Provincia di Pescara, Provincia di Teramo e Comune di Pescara Assessorato al Turismo e Grandi Eventi.

 

Dopo una selezione di 94 aspiranti Miss, provenienti da tutta Italia e reduci dalle finali regionali e 95 bellissimi, 36 ragazze e 36 ragazzi hanno proseguito l’avventura per la Finale Nazionale che ha avuto l’epilogo Sabato 17 Settembre nell’affascinante scenario dello Stadio del Mare di Pescara, città che ha già ospitato negli anni le due importanti manifestazioni, sempre con grande successo di pubblico mediatico.

 

La giura è stata composta da Raffaella Zardo, Enzo Salvi, Antonio Zequila, Roberto Manfredini, Giuliano Cimetti, Rajae Bezzaz, Fabio Palazzi, Paolo Chiparo, Barbara Barbieri, Deborah Salvalaggio, Pierluigi Spezia, Andrea Iervolino, Cosetta Turco, Alessio Sassi, Roberta Costanzo. “Disturbatore” della serata Rocco Barbaro, il comico gigolò di Zelig.

 

Vincitrice della fascia “Miss Grand Prix 2011”, IRENE CAVAGLIA' 18 anni di CHIERI - TO

Eletto invece “Mister Italia 2011”, CIRO TORLO 24 anni di TORRE DEL GRECO - NA

Irene Cavaglia e Ciro Torlo

 

Oltre alla proclamazione di “Mister Italia 2011”, la giuria ha eletto le storiche fasce che hanno reso famosi tanti personaggi, oggi inseriti nel mondo dello spettacolo:

L’UOMO IDEALE D’ITALIA: MICHEL ROBOULAZ, 22enne di Aosta

IL VOLTO PIU’ BELLO D’ITALIA: MARCO CREPALDI, 22 anni di Cavarzere (VE)

IL MODELLO D’ITALIA: DAVIDE CARLOTTA, 21 anni di Modena

UN BELLO PER IL CINEMA: ANDREA NOTARO, 19 anni di Somma Vesuviana

MISTER TALENTO: LUCA CACCIAPUOTI, 29 anni di Livorno

MISTER ITALIA BENESSERE E SALUTE: GIALUCA PIETROPAOLO 22 anni di Napoli

 

Mentre per “Miss Grand prix 2011”, la giuria ha eletto:

MISS GRAND PRIX MOTO: AUDREY CHABLOZ, 18anni di Aosta

MISS GRAND PRIX AUTO: CRISTINA DIMA, 19 anni di Casteldilama (AP)

MISS GRAND PRIX CALCIO: ELENA PAVOLOVA, 18 anni di Alba Adriatica (TE)

MISS GRAND PRIX GOLF: MARIA ANTONIETTA FASONE, 19 anni di Palermo

MISS GRAND PRIX FITNESS: CAROLA CAMILLI, 21 anni di Siracusa

MISS GRAND PRIX BELLEZZA E SALUTE: VERONICA CERONI, 27 anni di Casalecchio (BO)

 

 

Miikka Taipale

 

Torna a Genova per il quinto anno consecutivo la “Notte bianca” organizzata dal Conservatorio “N. Paganini”. L’appuntamento è per martedì 21 giugno 2011 in occasione dell’ormai tradizionale Festa Europea della Musica, ricorrenza istituita in Francia e che ha assunto dal 1995 un carattere internazionale.

I principi che ispirano la Festa Europea sono: la musica è un linguaggio universale che può veicolare messaggi e contenuti di altissimo significato e superare barriere culturali, politiche ed economiche ed è quindi occasione di socialità; tutti i generi musicali potranno essere rappresentati, affinché la giornata diventi la festa di tutte le musiche; tutti gli artisti, dagli allievi delle scuole di musica ai musicisti di fama internazionale devono poter trovare una scena nella quale esibirsi; le manifestazioni dovranno essere aperte a tutti per favorire, con l’ingresso gratuito, la maggior partecipazione possibile agli eventi musicali.

Il 21 giugno, che è anche giorno del solstizio d’estate, anche Genova festeggia la Festa della Musica: uno degli appuntamenti annuali di cultura e spettacolo più interessanti del continente.

In particolare, il pubblico genovese ha la possibilità di assistere a un contributo finlandese a questa manifestazione genovese: infatti, il Conservatorio Paganini ospita un’ esibizione al pianoforte di uno dei più interessanti giovani musicisti europei. Si tratta di Miikka Taipale, pianista finlandese 18enne, che eseguirà musiche di di artisti del calibro di Chopin e dei finlandesi Rautavaara e Sibelius. Ed è proprio Sibelius, vissuto a cavallo tra il 1800 e il 1900, lanello di congiunzione tra Liguria e la Finlandia: parte della sua Seconda Sinfonia in D maggiore, Opera 43, venne composta a Rapallo nel 1900, dove egli visse per qualche tempo, per poi essere eseguita per la prima volta a Helsinki nel 1902. Il pezzo principale che Miikka ha in programma di eseguire è Miroirs, composto da Maurice Ravel.

Jean Sibelius

 

L’organizzazione di questo concerto è avvenuta da pochi giorni, tramite la collaborazione tra il Conservatorio Paganini e Liisa Väisänen, responsabile dell’agenzia di viaggi genovese Mappa Stellare. L’agenzia, con sede a Genova Sestri Ponente, è gestita da personale sia finlandese che italiano e non è nuova alla promozione della cultura finlandese in Italia.

A ospitare l’evento sarà Villa Bombrini, sede del Conservatorio Paganini, un Istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale dalla storia secolare, nato addirittura nel 1829, grazie all’opera di Antonio Costa, compositore e ispettore di palcoscenico al Carlo Felice, e Filippo Granara, impresario appaltatore di stagioni d'opera. Il concerto, che inizia alle ore 17, è dedicato in particolare, agli allievi del Conservatorio stesso, ma è aperto al pubblico con 200 posti a disposizione: un’occasione da cogliere per conoscere un giovane talento internazionale dal futuro prevedibilmente luminoso.

Il giovane pianista, attualmente studente presso la prestigiosa Accademia Sibelius di Helsinki, suona in Italia per la prima volta, è nato a Pori, Finlandia occidentale, nel novembre 1992, ha già ottenuto riconoscimenti e borse di studio dal 2003, ed è quindi una promessa sicura che ha dato e darà sicure conferme nel panorama concertistico sia nazionale che internazionale.

Conservatorio "Niccolò Paganini", Genova, Via Albaro 38

Ore 17, 21 giugno 2011

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI