Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 22 Gennaio 2021

Francesco Leonetti il ritorno in Calabria

(CJC editore) è un diario, fra prosa immagini e poesia, del soggiorno del poeta avvenuto nell’estate scorsa in Calabria con sua moglie, l’antropologa Eleonora Fiorani. Leonetti, classe 1924, è nativo di Cosenza, ma è stato adottato dalla capitale morale in cui risiede da molti anni e che di recente gli ha conferito l’Ambrogino d’oro, un riconoscimento a testimonianza dell’affetto e della stima verso questo esponente di una straordinaria stagione della cultura italiana del novecento. Amico di Pasolini e Roversi, redattore di “Officina”, poi di “Il Menabò”, rivista fondata da Vittorini e Calvino, Leonetti è figura di spicco nella successiva neoavanguardia. Altre collaborazioni negli anni ottanta con “Alfabeta” e a fine secolo con “Campo”. Docente ma anche attore (come nel Vangelo secondo Matteo di Pasolini mentre è la voce del corvo accanto a Totò in Uccellacci Uccellini dello stesso regista), con vari libri di poesia e diverse opere di narrativa e saggistica all’attivo Leonetti è personaggio poliedrico e alternativo. Pubblica tuttora - il suo volume più recente è Versi estremi – ma soprattutto mantiene intatta ispirazione e vena poetica tant’è che il volume contiene suoi testi inediti ideati durante il soggiorno in terra calabra. Il libro è in distribuzione nelle principali librerie o direttamente presso il Centro Jazz Calabria, c.so Garibaldi 14 Cosenza (e mail, musica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI