Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 31 Ottobre 2020

Finalmente un docufilm su…

Ott 30, 2020 Hits:128 Crotone

Grande, un giovanissimo p…

Ott 30, 2020 Hits:109 Crotone

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:1143 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1608 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1125 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1829 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2592 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2090 Crotone

La carità politica

Mons. Lorenzo Leuzzi, vescovo ausiliare di Roma, rettore della Chiesa di San Gregorio Nazianzeno alla Camera dei Deputati, ha raccolto nel volumetto La carità politica (Libreria Editrice Vaticana,Città del Vaticano 2012, pp. 48, euro 4,00) quattro discorsi pronunziati da Benedetto XVI a Milano (incontro con le Autorità della città di Milano),al Parlamento della Repubblica Federale della Germania, nell’incontro con le Autorità del Regno Unito, al Castello di Praga (incontro con le Autorità politiche e civili e il Corpo Diplomatico della Repubblica Ceca). Un successo pieno e immediato,come si evince dalle ristampe del libro (è di prossima pubblicazione un altro volume sul tema dell’impegno politico). La sera del 20 settembre 2012 il libro è stato presentato al Teatro Argentina di Roma a un pubblico vasto e interessato,invitato dal Forum dei Centri culturali della città di Roma (Cattolici in Movimento,Liberi e Forti,Centro Paolo VI,Laboratorio per la Polis…)”Cultura Pace e Vita” e sollecitato altresì dall’Associazione Camaldoli. Ne hanno parlato docenti delle università romane (Andrea Velardi,Emanuele Bilotti,Simonetta Filippi,Maria Carmela Benvenuto: introduzione di Cesare Mirabelli,coordinamento di Susanna Patruno,vice direttrice del Tg1).

Non è da oggi che il Pontefice parla di politica. Della buona politica. E invita i cattolici al servizio generoso per il prossimo:se i cattolici sono assenti o dispersi di qua e di là, la società si impoverisce. Il loro contributo alla soluzione dei problemi che affliggono l’umanità contemporanea può essere determinante. Benedetto XVI ricorda che la politica deve lavorare per la giustizia e per la pace, per la democrazia e la libertà,per il lavoro e la crescita umana…La Dottrina sociale della Chiesa è guida sicura per i cattolici impegnati in politica e nella società,ma anche per chi cattolico non è ed è interessato a promuovere sviluppo e solidarietà. Ricorda alle Autorità del Regno Unito che la religione “per i legislatori non è un problema da risolvere,ma un fattore che contribuisce in modo vitale al dibattito pubblico nella nazione” (p.33). Ai Milanesi ricorda che l’apporto che la Chiesa “ha offerto e tuttora può offrire alla società con la sua esperienza,la sua dottrina,la sua tradizione,le sue istituzioni e le sue opere” è sempre orientato “al servizio del popolo” (p.14). Il bene comune,la dignità della persona umana,il rispetto delle leggi,la trasparenza:il Papa pronunzia parole limpide e convinte,incoraggia a lavorare con impegno,a costruire la speranza,a non avere paura,a tendere a un mondo migliore. Tutto questo fa tenendo presenti le pagine del Vangelo, quelle dei Padri di ieri e di oggi,l’insegnamento che viene dalla storia,l’ispirazione ai valori che hanno fondato la civiltà. Il Leuzzi si dice certo che quanti leggeranno i testi e “ne faranno oggetto di riflessione e di confronto troveranno sorprendenti e preziose indicazioni per le personali scelte di vita,ma soprattutto contenuti nuovi per un rinnovato impegno al servizio della città dell’uomo” (pp.8-9).

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI