Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha

FOTO N. 1

 

Si è conclusa il 6 ottobre 2012, presso il “Salone delle Bandiere” di Palazzo “Zanca”, la sesta edizione della manifestazione culturale “ARTEINCENTRO 2012”, evento finalizzato alla promozione e valorizzazione dell’Arte Contemporanea, organizzato anche quest’anno dall’Associazione Culturale “Messinaweb.eu” con il patrocinio del Comune di Messina e della Provincia Regionale di Messina.

Intenso il programma del pomeriggio. Con i saluti del sig. Rosario Fodale, Presidente dell’Associazione Culturale “Messinaweb.eu”, e gli interventi del dott. Giuseppe Previti, Presidente del Consiglio Comunale del Comune di Messina, e del dott. Luca Barsi, direttore della Galleria Accademia di Torino, ha avuto inizio, alla presenza di un numeroso pubblico, la cerimonia.

Un particolare riconoscimento è stato tributato all’ANFFAS ONLUS MESSINA (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale), per la costante opera creativa realizzata nell’ambito dei Laboratori di terapia occupazionale, e a sette artisti diversamente abili (n. 2 poeti e n. 5 pittori), per il coraggio, la forza d’animo e l’impegno profuso, quale stimolo per poter continuare positivamente sulla strada intrapresa.

FOTO N. 2

Per la Sezione “Pittura”, la Giuria ha individuato tre concorrenti quali potenziali talenti: Giuseppe Zappalà (Motivazione: “piccolo artista dalla pennellata lunga e visionaria. Riuscito il paesaggio che ci propone, con visioni sognanti e coloristiche di buon effetto”), Diana Ruggeri (Motivazione: “giovane artista, già avviata alla Scuola d’Arte di Milazzo. Nel paesaggio “Vacanze in Russia” coglie un’atmosfera serena e pulita. La pennellata è buona e l’effetto cromatico finale ben riuscito”), Ruben Mirabello (Motivazione: “in curiosità mostra una buona capacità coloristica che dovrà essere ulteriormente approfondita, sempre accompagnata dall’entusiasmo della sua giovanissima età e dalla sua indiscussa passione per l’arte”).

Al via la premiazione degli artisti classificatisi nelle prime posizioni nelle sezioni poesia (in lingua e vernacolo) e pittura. Per la poesia (vernacolo) sono stati premiati Teresa Vadalà Fierro di Messina (1° classificato con “Don Sarino U Lattaru”), Giuseppe Vultaggio di Trapani (2° classificato con “Na rosa sbannuta”) e Giuseppe Gerbino, di Castellamare del Golfo (3° classificato con “A riva di lu ciumi”), tre le menzioni (Antonio Cattino di Messina con “Tu chi ni sai”, Patrizia Sardisco di Monreale con “Nta na gnuni”, Pietro Lucio Cosentino di Palermo con “Lu Muzzunaru”). Per la poesia (in lingua) Domenico Sergi di Villafranca Tirrena (1° classificato con “Bella è la vita”), Donato Ladik di Torino (2° Classificato con “Vorrei inseguire il vento”) e Rocco Pulitanò di Messina (3° classificato con “La mia terra”), tre le menzioni (Amelia Valentini di Pescara con “L’ultimo Natale”, Rossella Arena di Messina con “Conchiglia di Perle”, Antonio Cattino di Messina con “Mentre ti guardo e l’amore si scioglie in me”). Per la pittura sono stati premiati Antonino Sangiorgio di Patti (1° classificato), Zara Hluzdakova, ucraina, (2° classificato) e Alfredo Gugliara di Villafranca Tirrena (3° classificato), tre le menzioni (Gaetano Aliffi di Messina, Maria Giovanna Micali di Messina e Ruben Mirabello di Villafranca Tirrena).

Molto graditi i due momenti riservati, rispettivamente, alla danza contemporanea (passo a due “Amnésie”, interpretato da Irene Panzera e Danilo Smedile, con le coreografie di Alice Rella), e al tango (Valentina Prudente e Carmelo Impallomeni), realizzati dalla scuola “Studio Danza” diretta dalla prof.ssa Mariangela Bonanno.

Particolarmente apprezzata la presenza del Gruppo Interforce Jonica, che ha realizzato uno spazio espositivo di mezzi e materiali impiegati in attività di protezione civile e a fornito informazioni a quanti, giovani e meno giovani, hanno il desiderio di avvicinarsi al mondo del volontariato.

La manifestazione è stata coordinata dal dott. Enrico Casale e presentata dall’avv. Silvana Paratore.

Rosario Fodale, presidente dell’Associazione “Messinaweb.eu”, sottolinea che l’edizione di quest’anno ha realizzato un “valore aggiunto” grazie alla perfetta sinergia che si è riusciti a instaurare con la Galleria Accademia di Torino, la Soprintendenza ai Beni Culturali di Messina, il Dipartimento di Protezione Civile della Provincia di Messina, il Gruppo Interforce Jonica e la Sezione di Messina dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

FOTO N. 6

foto n. 2

 

Giovedì 4 ottobre 2012, con inizio alle ore 17, presso il “Salone delle Bandiere” di Palazzo “Zanca”, ha avuto luogo il convegno sul tema “Patrimonio artistico e calamità”. Secondo appuntamento nell’ambito della 6a Edizione della manifestazione culturale “ARTEINCENTRO 2012”, evento finalizzato alla promozione e valorizzazione dell’Arte Contemporanea, organizzato anche quest’anno dall’Associazione Culturale “Messinaweb.eu” con il patrocinio del Comune di Messina e della Provincia Regionale di Messina.

Intenso il programma del pomeriggio, con una nutrita scaletta di interventi. Dopo i saluti del sig. Rosario Fodale, Presidente dell’Associazione “Messinaweb.eu”, moderati dall’avv. Silvana Paratore, hanno preso la parola il dott. Enrico Casale (giornalista pubblicista, cultore di Storia Patria e Storia Militare, studioso di Conservazione dei Beni artistici – tema “L’Arte Contemporanea: il degrado dei materiali”), l’ing. Bruno Manfrè (Dirigente Servizio regionale di Protezione Civile per la Provincia di Messina – tema “Patrimonio artistico e calamità: recupero e conservazione”), l’arch. Rosario Vilardo (Responsabile U.O. VI, Sicurezza e Protezione Civile della Soprintendenza BB.CC.AA. di Messina – tema “Patrimonio Culturale: Istituzioni e volontariato nei casi di calamità”), il dott. Luigi Giacobbe, Dirigente storico dell’Arte della Soprintendenza BB.CC.AA. di Messina – tema “Esperienze per il recupero in emergenza del patrimonio culturale”) e il dott. Alessandro D’Angelo (Presidente del Gruppo Interforce Jonica – tema “Il volontario di protezione civile e il patrimonio artistico”). Apprezzati gli interventi per dinamicità, completezza e approfondimento dei contenuti. Spazio, inoltre, alla presentazione delle opere (pittura e poesia) ammesse al concorso.

Novità di quest’anno, il soffermarsi sull’Arte quale momento di “creazione”, con le sensazioni espresse dai vari autori, senza tralasciare le problematiche connesse con la “conservazione” delle opere d’arte nel loro complesso e le delicate fasi di “recupero” in caso di calamità.

Nutrito il pubblico di appassionati che hanno voluto trascorrere un pomeriggio all’insegna dell’informazione e della formazione. Particolarmente apprezzata la presenza del Gruppo Interforce Jonica, che ha realizzato uno spazio espositivo di mezzi e materiali impiegati in attività di protezione civile e a fornito informazioni a quanti, giovani e meno giovani, hanno il desiderio di avvicinarsi al mondo del volontariato.

Fino al 6 ottobre presso il Salone delle Bandiere sarà possibile visitare la mostra delle opere (pittura e poesia) presentate. Sabato, pomeriggio conclusivo della manifestazione con la cerimonia di premiazione degli artisti risultati vincitori per le Sezioni “Poesia” e “Pittura”.

Il bando, con i lineamenti organizzativi e le modalità esecutive di dettaglio, è visionabile presso il sito internet dell’Associazione (www.messinaweb.eu).

FOTO N. 2

 

Al via il 2 ottobre 2012 presso il “Salone delle Bandiere” di Palazzo “Zanca”, la 6a Edizione della manifestazione culturale “ARTEINCENTRO 2012”, evento finalizzato alla promozione e valorizzazione dell’Arte Contemporanea, organizzato anche quest’anno dall’Associazione Culturale “Messinaweb.eu” con il patrocinio del Comune di Messina e della Provincia Regionale di Messina.

Intenso il programma del pomeriggio, con una nutrita scaletta di interventi presentata dall’avv. Silvana Paratore. Dopo i saluti alle Autorità e ai gentili ospiti presenti da parte di Rosario Fodale, Presidente dell’Associazione “Messinaweb.eu”, ha preso la parola il dott. Giuseppe Previti, Presidente del Consiglio Comunale di Messina, il quale si è detto onorato e soddisfatto di presenziare ad una manifestazione prestigiosa come “Arteincentro”. Erano presenti, fra gli altri, il Magg. Antonio Sottile, in rappresentanza del Gen. B. Michele Pellegrino (Comandante della Brigata Meccanizzata “Aosta”), il Sottotenente di Vascello Giovanni Trimboli, in rappresentanza del C.V. Antonino Samiani (Comandante dell’Autorità Marittima della Navigazione dello Stretto di Messina), il dott. Giuseppe Caristi, presidente dell’Associazione per il Supporto e la Ricerca sull’Alzheimer e le Demenze (A.RI.A.D. ONLUS), il prof. Domenico Venuti, Commissario della Sezione di Messina dell’Associazione Nazionale del Fante, il dott. Armando Pesco, presidente della Sezione di Messina dell’Associazione Nazionale Carabinieri, l’avv. Guido De Domenico, la prof.ssa Elvira Bonfantino e la prof.ssa Grazia Piccione dell’Associazione “Amici dello Jaci”, e le rappresentanze del Gruppo Interforce Jonica, del Corpo delle Infermiere Volontarie e della Componente Donatori Sangue del Comitato Provinciale di Messina della Croce Rossa Italiana. A seguire un breve intervento introduttivo sull’arte contemporanea, curato dal dott. Enrico Casale, giornalista pubblicista, studioso di storia e conservazione dei beni artistici, quindi la proiezione di un video in ricordo del prof. Giuseppe Cavarra, apprezzato docente e grande studioso scomparso lo scorso febbraio, per anni protagonista e pedina fondamentale nelle manifestazioni culturali organizzate dall’Associazione “Messinaweb.eu”. Spazio, quindi, alla presentazione degli artisti e delle opere. Nel corso della serata momenti di ottima musica con il duo “Note riflesse”, composto da Nino Foti e Gianfranco Messineo, entrambi medici chirurghi, uniti da una ventennale passione per la musica e lo spettacolo. In particolare, il primo (piano e tastiere) ha compiuto studi classici di pianoforte e si è perfezionato in tecnica jazzistica mentre il secondo (voce e chitarra) ha studiato canto, svolgendo anche studi di dizione e recitazione.

Novità di quest’anno, il soffermarsi sull’Arte quale momento di “creazione”, con le sensazioni espresse dai vari autori, senza tralasciare le problematiche connesse con la “conservazione” delle opere d’arte nel loro complesso e le delicate fasi di “recupero” in caso di calamità. Saranno queste ultime tematiche che caratterizzeranno il pomeriggio del 4 ottobre 2012 (inizio alle ore 17): l’evento è aperto al pubblico e al termine sarà rilasciato apposito attestato di partecipazione.

Dal 2 al 6 ottobre presso il Salone delle Bandiere sarà possibile visitare la mostra delle opere (pittura e poesia) presentate. Il bando con i lineamenti organizzativi e le modalità esecutive di dettaglio è visionabile presso il sito internet dell’Associazione (www.messinaweb.eu).

 

FOTO N. 1

 

Entra nel vivo la 6a Edizione della manifestazione culturale “ARTEINCENTRO 2012”, evento organizzato anche quest’anno dall’Associazione Culturale “Messinaweb.eu” e finalizzato alla promozione e valorizzazione dell’Arte Contemporanea. Già al lavoro, da ieri, la Giuria nominata per la valutazione dei componimenti, presieduta dall’artista Fortunata Cafiero Doddis, con la prof.ssa Maria Di Giorgi, la prof.ssa Rosa Maria Lentini, il prof. Angelo Miceli e il dott. Alfonso Fede. 

Lo scorso 15 settembre 2012 si è chiuso il termine per le iscrizioni riservate alla sezione “Poesia”. Numerose le adesioni: sessantasette, complessivamente, le opere iscritte, delle quali quarantacinque “in lingua” e ventidue “in vernacolo”. Si tratta di poeti provenienti da diverse località italiane: Nicola Chinaglia (Spinimbecco - Verona), Laura Fasson (Vicenza), Francesco Butà (Siena), Donato Ladik (Torino), Mara Trufelli (Cagli - Pesaro Urbino), Davide Giovannini (Casola Valsenio - Ravenna), Mazzitelli Francesco (Policoro - Matera), Eugenio Castagnaro (Roma), Sara Fasciani (Pescara), Amelia Valentini (Pescara), Nicola Zambetti (Bari), Marisa Provenzano (Catanzaro), Maria Antonia Colella (Gioia Tauro – Reggio Calabria), Salvatore Babuscia (Gioia Tauro – Reggio Calabria), Emanuele Insinna (Palermo), Palma Civello (Palermo), Pietro Lucio Cosentino (Palermo), Francesco Billeci (Borgetto - Palermo), Laura La Sala (Marineo - Palermo), Patrizia Sardisco (Monreale - Palermo), Giorgio Guarnaccia (Siracusa), Sebastiano Daniele (Augusta - Siracusa), Mariaconcetta Moncada (Pachino - Siracusa), Giuseppe Pappalardo (Sommatino - Caltanissetta), Giuseppe Vultaggio (Trapani), Antonino Pedone (Castellammare del Golfo - Trapani), Giuseppe Gerbino (Castellamare del Golfo - Trapani). Nutrita, inoltre, la partecipazione di poeti messinesi: Antonio Cattino, Antonino Algeri, Pasquale Costa, Teresa Fierro Vadalà, Gianni Amico, Lillo Busà, Rossella Arena, Roberto Lo Presti, Rocco Pulitanò, Rosanna Affronte, Cristina Lania, Teresa Fresco, Pasquale Ermio, Giuseppe Urbano, Floriana Castiglia, Antonello Bruno, Claudia Palermo, Maria Romanetti, Rosa D'Agostino, Foti Silvana, Romola Romeo, Angela Balsamo, Maria Grazia Genovese, Domenico Cannata, Luca Filippo Ammendolea, Lucia Naccari, Rosita Rabe Orifici, Franca Scolari Papalia, Tina Andaloro Giordano, Domenico Sergi (Villafranca Tirrena), Alfredo Gugliara (Villafranca Tirrena), Francesca Di Natale (Torregrotta), Maria Morganti Privitera (Barcellona Pozzo di Gotto), Cinzia Bucolo (Furnari), Pasquale Vinciguerra (Giardini Naxos), Giovanni Sanò (San Pier Niceto), Maria Atanasia Bucceri (Milazzo), Graziella Lo Vano (S. Agata di Militello).

Il termine per le iscrizioni alla Sezione “Pittura” è prorogato al 1 ottobre 2012. La manifestazione si svolgerà presso il Salone delle Bandiere di Palazzo “Zanca”, sede del Comune di Messina, dove dal 2 al 6 ottobre sarà allestita la mostra delle opere presentate. Nel pomeriggio del 6 ottobre 2012, con inizio alle ore 17, avrà luogo la cerimonia di premiazione. Il bando con i lineamenti organizzativi e le modalità esecutive di dettaglio è visionabile presso il sito internet dell’Associazione (www.messinaweb.eu).

Al via la 6a Edizione della manifestazione culturale “ARTEINCENTRO 2012”, evento organizzato anche quest’anno dall’Associazione Culturale “Messinaweb.eu” e finalizzato alla promozione e valorizzazione dell’Arte Contemporanea.

Numerose le adesioni per la sesta edizione: sessantasette, complessivamente, le opere iscritte nella Sezione “Poesia”, delle quali quarantacinque “in lingua” e ventidue “in vernacolo”. Si tratta di poeti provenienti da diverse località italiane: Nicola Chinaglia (Spinimbecco - Verona), Laura Fasson (Vicenza), Francesco Butà (Siena), Donato Ladik (Torino), Mara Trufelli (Cagli - Pesaro Urbino), Davide Giovannini (Casola Valsenio - Ravenna), Mazzitelli Francesco (Policoro - Matera), Eugenio Castagnaro (Roma), Sara Fasciani (Pescara), Amelia Valentini (Pescara), Nicola Zambetti (Bari), Marisa Provenzano (Catanzaro), Maria Antonia Colella (Gioia Tauro – Reggio Calabria), Salvatore Babuscia (Gioia Tauro – Reggio Calabria), Emanuele Insinna (Palermo), Palma Civello (Palermo), Pietro Lucio Cosentino (Palermo), Francesco Billeci (Borgetto - Palermo), Laura La Sala (Marineo - Palermo), Patrizia Sardisco (Monreale - Palermo), Giorgio Guarnaccia (Siracusa), Sebastiano Daniele (Augusta - Siracusa), Mariaconcetta Moncada (Pachino - Siracusa), Giuseppe Pappalardo (Sommatino - Caltanissetta), Giuseppe Vultaggio (Trapani), Antonino Pedone (Castellammare del Golfo - Trapani), Giuseppe Gerbino (Castellamare del Golfo - Trapani). Nutrita, inoltre, la partecipazione di poeti messinesi: Antonio Cattino, Antonino Algeri, Pasquale Costa, Teresa Fierro Vadalà, Gianni Amico, Lillo Busà, Rossella Arena, Roberto Lo Presti, Rocco Pulitanò, Rosanna Affronte, Cristina Lania, Teresa Fresco, Pasquale Ermio, Giuseppe Urbano, Floriana Castiglia, Antonello Bruno, Claudia Palermo, Maria Romanetti, Rosa D'Agostino, Foti Silvana, Romola Romeo, Angela Balsamo, Maria Grazia Genovese, Domenico Cannata, Luca Filippo Ammendolea, Lucia Naccari, Rosita Rabe Orifici, Franca Scolari Papalia, Tina Andaloro Giordano, Domenico Sergi (Villafranca Tirrena), Alfredo Gugliara (Villafranca Tirrena), Francesca Di Natale (Torregrotta), Maria Morganti Privitera (Barcellona Pozzo di Gotto), Cinzia Bucolo (Furnari), Pasquale Vinciguerra (Giardini Naxos), Giovanni Sanò (San Pier Niceto), Maria Atanasia Bucceri (Milazzo), Graziella Lo Vano (S. Agata di Militello).

Giova ricordare che per la “Pittura” il termine per le iscrizioni è prorogato al 1 ottobre 2012.

La manifestazione si svolgerà presso il Salone delle Bandiere di Palazzo “Zanca”, sede del Comune di Messina, dove dal 2 al 6 ottobre sarà allestita la mostra delle opere presentate. Nel pomeriggio del 6 ottobre 2012, con inizio alle ore 17, avrà luogo la cerimonia di premiazione.

Il bando con i lineamenti organizzativi e le modalità esecutive di dettaglio è visionabile presso il sito internet dell’Associazione (www.messinaweb.eu).

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie.