Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 18 Settembre 2019

Martina Casaccio: un sogn…

Set 13, 2019 Hits:152 Crotone

Ad Hannam il progetto I l…

Set 04, 2019 Hits:366 Crotone

La Madonna di Czestokowa …

Ago 30, 2019 Hits:503 Crotone

Magna Grecia film Festiva…

Ago 23, 2019 Hits:675 Crotone

Prestigioso incarico all’…

Lug 24, 2019 Hits:1541 Crotone

La Biblioteca Frassati co…

Lug 24, 2019 Hits:1420 Crotone

Taormina Film Fest: il ma…

Lug 08, 2019 Hits:5165 Crotone

A Nicole Kidman il "…

Lug 02, 2019 Hits:1811 Crotone

Benevento. Nobili Sibariti e popolo pezzente

Benevento. Nobili Sibariti e popolo pezzente

Raffaele Matarazzo

Guida

pp. 153, € 11,00

Questo volumetto vuole offrire una succinta documentazione delle singolari vicende storiche e della vita quotidiana di una città come Benevento, che, enclave pontificia per sette secoli al centro del Regno di Napoli, fu oggetto nel 1700 di insistenti rivendicazioni da parte dei più noti giusnaturalisti. Questi, a partire dal Giannone, vittima poi delle sue generose battaglie, contestavano alla Diocesi di Benevento e alla sua vastissima Metropolia, la sottrazione allo Stato di ingenti risorse economiche e spirituali. La Città, scossa da terremoti, carestie, pesti e moti popolari, viveva parassitariamente di intermediazione commerciale e di privilegi connessi alla sua extraterritorialità, tra il lusso dei ceti nobili ed ecclesiastici e la miseria della plebe, con statuti ambigui di autonomia comunale e dipendenza romana. Verso la fine del secolo, essa fu occupata prima dai Borbone, poi dai francesi, che addirittura l'annessero alla loro Repubblica, mentre Napoleone ne fece un Principato per Talleyrand.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI