Slideshow Image 1
Slideshow Image 2
Slideshow Image 3

Numero in edicola

Edizione N. 2

15 marzo 2014

primapaginaed2-2014

Libro in vetrina

Chi è online

 373 visitatori online

Taranto, 50% di tumori in più

Attualità

Nel primo semestre del 2012 si registra un drastico aumento di ricoveri per patologie tumorali su tutto il territorio della Asl di Taranto, pari a un +50% rispetto al primo semestre del 2011. Questi i dati resi noti dalla responsabile controllo spesa farmaceutica della Asl, Rossella Moscogiuri. Nel corso del congresso della Federazione italiana medici di medicina generale (Fimmg) a Villasimius la funzionaria Asl di Taranto ha anche rilevato che in oncologia si registra inoltre un aumento del 60% di day hospital e del 40% di accessi ambulatoriali.  Gli operai dell'Ilva che da otto giorni protestavano sul Camino E312 e sull'Altoforno 5, a sessanta metri di altezza, hanno sospeso l'agitazione dopo un incontro con il prefetto di Taranto, Claudio Sammartino, avvenuto ai piedi del Camino. "E' stato un incontro molto proficuo - ha detto ai Giornalisti delle Agenzie stampa uno di loro Michelangelo Campo - e il prefetto ha detto che si farà portavoce delle nostre istanze con gli altri organi istituzionali".All'incontro ha partecipato anche il presidente dell'Ilva, Bruno Ferrante. "Il prefetto ci ha detto - ha aggiunto Campo - che si sta facendo di tutto per tutelare sia il diritto alla salute che i livelli occupazionali. La nostra protesta simbolica è stata apprezzata dal prefetto, che ci ha chiamati eroi. Ora possiamo tornare dalle nostre famiglie e speriamo che i problemi si risolvano nel migliore dei modi". "La speranza - ha concluso - è che il nostro gesto serva a sensibilizzare tutti e si abbandonino le divisioni. I soggetti in campo devono sedersi intorno ad un tavolo per trovare la giusta soluzione". Il Senato, con 247 sì e 20 no, approva in via definitiva il decreto sull' Ilva. Il provvedimento che reca disposizioni urgenti per il risanamento ambientale e la riqualificazione del territorio di Taranto, è convertito definitivamente in legge. Solo la Lega vota contro.  Una "cosa scandalosa. Se dovesse accadere che un atto amministrativo fa chiudere la più grande industria siderurgica d'Europa sarebbe come una bomba atomica", commenta il leader Uil, Luigi Angeletti. "Nel mondo, dove già ci considerano come un posto dove forse venire solo in vacanza, diranno che da noi l'attività imprenditoriale non si può fare. Al massimo possono venire qui, comprare le nostre aziende e produrre altrove. E' il peggior spot - dice - che un Paese come il nostro possa fare".  Sulla vicenda dell'Ilva di Taranto, il cardinale Angelo Bagnasco si augura "una soluzione equa". "Seguiamo le cose con attenzione ed auspichiamo veramente la soluzione equa di tutti i problemi" ha detto oggi l'arcivescovo di Genova e presidente della Cei rispondendo a una domanda al termine della visita al Porto Petroli.

Share
Slideshow Image 1
Banner

Articoli in vetrina

Prev Next

Presentato il libro “Mandela, l’apartheid e il nuovo Sudafrica” alla tavola rotonda su Radio Maria

Presentato il libro “Mandela, l’apartheid e il nuovo Sudafrica” alla tavola rotonda su Radio Maria

  Grande missionario e vescovo, Padre Daniele Comboni (1831–1881) è stato canonizzato a Roma da Papa Giovanni Paolo II il 5 ottobre 2003. Di quest’apostolo dell’Africaha parlato domenica scorsa, 6 aprile,...

redazione 07 Apr 2014 Hits:141 Attualità

Read more

Il Premio Internazionale “Ignazio Silone” alla salesiana Suor Laura Girotto

Il Premio Internazionale “Ignazio Silone” alla salesiana Suor Laura Girotto

  Il Centro Studi “Ignazio Silone” ha annunciato che la Giuria del Premio internazionale intitolato al grande scrittore abruzzese Ignazio Silone (1900-1978), sarà conferitoil 5 aprile prossimo a Suor Laura Girotto,...

redazione 27 Mar 2014 Hits:253 Cultura

Read more

Come il Cristianesimo ha reso il mondo più bello

Come il Cristianesimo ha reso il mondo più bello

  Con il diffondersi del relativismo contemporaneo, morale e culturale, e il progressivo affievolirsi della memoria storica dei nostri popoli occidentali, dati di fatto un tempo indiscussi diventano sempre più controversi....

Omar Ebrahime 14 Mar 2014 Hits:368 Pagina tre

Read more

Dal Big Bang… al sottoscritto!

Dal Big Bang… al sottoscritto!

  C’eravamo lasciati, nella breve descrizione della storia dell’universo, al Tempo di Planck; prima di ripartire da lì, è necessario fare alcune considerazioni di natura filosofica in generale ed epistemologica in...

Cosimo Galasso 04 Gen 2014 Hits:1106 Scienza

Read more

“Buonasera! La settimana con Papa Francesco”

“Buonasera! La settimana con Papa Francesco”

  Chi conosce e, soprattutto, chi segue sistematicamente e nella loro integralità i messaggi, discorsi e le omelie di Papa Francesco? Oppure chi è aggiornato sulle notizie, spesso travisate dai media,...

redazione 30 Dic 2013 Hits:1163 Attualità

Read more

Piccolo viaggio nell’universo: tra scienza, storia e filosofia

Piccolo viaggio nell’universo: tra scienza, storia e filosofia

  Iniziamo con questo articolo un piccolo – cioè, senza pretese – viaggio “esplorativo dello stato attuale della ricerca scientifica sul nostro Universo; tuttavia, cercheremo di fare un viaggio “completo”, partendo,...

Cosimo Galasso 04 Dic 2013 Hits:1277 Scienza

Read more

“Cristianesimo e libertà: prospettive storiche e contemporanee”

“Cristianesimo e libertà: prospettive storiche e contemporanee”

  «Le serie violazioni del diritto alla libertà religiosa in generale, e la recente continua discriminazione, con sistematiche aggressioni inflitte ad alcune comunità cristiane in particolare, preoccupano profondamente la Santa Sede...

Giuseppe Brienza 21 Nov 2013 Hits:1427 Attualità

Read more

La lunga marcia di distruzione della famiglia

La lunga marcia di distruzione della famiglia

  Sono sbalordito e indignato e spero di avere ancora il diritto di poterlo ripetere pubblicamente, prima che i nostri soloni parlamentari votino qualche “legge” che tenterà di impedirmelo e di...

Carmelo Bonvegna 25 Ott 2013 Hits:1711 Attualità

Read more

La missione della politica: perché occuparsene?

La missione della politica: perché occuparsene?

  Con la lezione sulla “Missione della politica” del poeta ed editorialista di Avvenire Davide Rondoni, sabato prossimo, 12 ottobre, sarà inaugurata a Modena, presso il CENTRO “GIACOMO ALBERIONE” (via II...

Giuseppe Brienza 09 Ott 2013 Hits:1565 Politica

Read more

Prevenire in Italia la cultura della morte con la formazione pro life

Prevenire in Italia la cultura della morte con la formazione pro life

  I regolamenti sanitari che l’amministrazione Obama ha introdotto nell’ambito del progetto di riforma federale del sistema sanitario (le c.d. “Hhs rules”), «richiedono a tutti i datori di lavoro di agevolare...

Giuseppe Brienza 27 Set 2013 Hits:2012 Attualità

Read more

Cultura

Cosimo Galasso

Le origini del progressismo cattolico

A partire dagli anni 40’, probabilmente, non c’era cattolico già impegnato in politica o desideroso di farlo, che non avesse sulla sua scrivania una copia di uno dei libri più...

15 Apr 2014

Read more

Antonio Molfese

Benvenuto l’obolo di san Paolo

PROPOSTO A PAPA LEONE XIII DA MONS PIETRO CAMODECA DE’ CORONEJ NEL 1898.Prete albanese ordinato nella Diocesi di Tursi,insegnante della lingua greca e vice rettore del Convitto Municipale di Viggiano...

15 Apr 2014

Read more

Omar Ebrahime

Nel segno della Croce, Pakistan

Nel segno della Croce, Pakistan

  Il filosofo francese Blaise Pascal (1623-1662), meditando sui peccati più gravi della storia dell'umanità, soleva ripetere con un'iperbole che l'agonia di Gesù, lungi dall'essere conclusa, si protrae fino alla fine...

15 Apr 2014

Read more