Salemi - Sgarbi: «Indecenti gli attacchi a Minzolini»

Vittorio Sgarbi interviene sulle polemiche che vedono coinvolti il Direttore del «Tg1» Augusto Minzolini e il Direttore de «Il Foglio» Giuliano Ferrara

 

« I ripetuti attacchi a Minzolini che dà spazio alla reazione motivata di Giuliano Ferrara,  nel momento in cui le manifestazioni di piazza, le assemblee e le trasmissioni televisive proseguono una campagna diffamatoria contro il premier e contro le donne, insistendo a considerare “orge” le feste di Arcore e “prostitute” le donne che vi partecipavano, contro ogni rispetto e evidenza della realtà,  appaiono indecenti.

Alla Sinistra non basta il controllo di tutti i format televisivi di approfondimento, con l’evidente e schiacciante prepotenza, ma appena Giuliano Ferrara dice la sua dissonante opinione, insorge contro un direttore anticonformista nella difficile impresa di informare e non diffamare.

E’ oltremodo evidente - aggiunge Sgarbi - come l’opposizione, in un delirio accusatorio senza precedenti e senza fondamento, vuole colpire Minzolini  e limitare il diritto degli italiani a essere informati in modo plurale.

Il direttore del Tg1 – conclude il critico d’arte - fa opposizione al conformismo delle idee ricevute, delle condanne sommarie e dei processi in piazza e in televisione»

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI