Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 24 Ottobre 2021

“Linea verde orizzonti”: sabato, su Rai 1, la puntata registrata a Castellammare

La riserva dello Zingaro, il mare di Scopello, la sua tonnara, il baglio, il parco rupestre “re Ferdinando” (Casa Sirchia), il pane “cunzatu”: Castellammare del Golfo su Rai 1, nel programma “Linea verde orizzonti”. La puntata registrata qualche settimana fa in paese, andrà in onda sabato 11 ottobre, alle ore 11, su Rai 1. La troupe della trasmissione televisiva, condotta da Federico Quaranta e Chiara Giallonardo (programma di Marco Bresciani, Gianluca Ciardelli, Dario Di Gennaro, Sergio Malatesta, Nicola Sisto. Regia di Pierluigi De Pasquale), ha registrato la puntata “I sapori mediterranei tra San Vito Lo Capo e Scopello” che parlerà di tradizione, storia, arte e sapori castellammaresi. Nel corso di una piacevole passeggiata, la Rai mostrerà le bellezze della Riserva dello Zingaro, la tonnara di Scopello ed i suoi faraglioni, il baglio e il borgo, il parco rupestre all’interno del baglio (nella foto in allegato), riserva di caccia di Re Ferdinando di Borbone, concludendo con la preparazione del tipico pane “cunzatu”. «Continuiamo a mostrare a livello nazionale le nostre bellezze paesaggistiche, la nostra storia, cultura, arte, gastronomia -afferma il sindaco Nicolò Coppola-. Ringrazio la Rai ed in particolare i responsabili del programma di Rai 1 “Linea verde orizzonti”, che ci consentono di promuovere il nostro territorio, ancora una volta, come già avvenuto per ben otto volte nel corso del programma televisivo di Rai 2 “Mezzogiorno in famiglia”».

Dopo Castellammare il programma Rai ha registrato anche a San Vito Lo Capo, Segesta e Custonaci.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI