Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 01 Febbraio 2023

Al Nautico laboratori con…

Gen 26, 2023 Hits:228 Crotone

Parte il progetto "M…

Gen 21, 2023 Hits:340 Crotone

Virtuosità tecnica, liris…

Gen 21, 2023 Hits:335 Crotone

La pizza Crotonese a Sanr…

Gen 07, 2023 Hits:668 Crotone

Maria Taglioni: è' tornat…

Gen 07, 2023 Hits:655 Crotone

Per gli "Amici del t…

Gen 07, 2023 Hits:671 Crotone

PMI DAY 2022: Studenti in…

Gen 07, 2023 Hits:626 Crotone

I Filarmonici di Busseto:…

Dic 10, 2022 Hits:1475 Crotone

Castellammare del Golfo - “Occupazione per i lavoratori edili locali” Protocollo d’intesa tra Comune e sindacati

Protocollo sindacati


Il sindaco Nicolò Coppola ha siglato a palazzo Crociferi un protocollo di intesa per lo sviluppo e l’occupazione edile con le organizzazioni sindacali Fillea Cgil, Feneal Uil e Filca Cisl. Il protocollo per “promuovere  politiche attive del lavoro funzionali ai bisogni occupazionali”, riguarda in particolare i lavoratori e le imprese edili che operano nel territorio di Castellammare, perché l’obiettivo è quello di spingere le ditte che si aggiudicano gli appalti pubblici, ad assumere lavoratori locali, iscritti in una apposita lista.

«Il protocollo sarà reso noto a tutte le imprese che si sono aggiudicate o si aggiudicheranno appalti pubblici, perché attingano, dalle apposite liste degli uffici di collocamento, lavoratori edili locali. E’ un segnale di attenzione –afferma il sindaco Nicolò Coppola-: abbiamo lavorato con i sindacati per stipulare questo importante documento perché siamo convinti che ridare vitalità al comparto, utilizzando lavoratori e imprese locali, sia uno dei principali mezzi per far fronte alla crisi occupazionale e dunque economica. Questo anche in prospettiva di alcuni lavori pubblici in partenza, come ad esempio il recupero di torre Bennistra. Ci tengo inoltre a sottolineare che anche l’edilizia privata è in ripresa, grazie alle concessioni edilizie rilasciate nelle ultime settimane dall’ufficio urbanistica, che lavora a pieno regime».

La speciale lista sarà compilata dagli uffici del centro per l’impiego.

“Auspichiamo che le imprese prendano atto del protocollo e ne seguano l’indirizzo, dando priorità ai lavoratori edili di Castellammare– ha affermato il rappresentante di Fillea Cgil, Enzo Palmeri, con Giorgio Macaddino della Feneal Uil e Francesco Danese della Filca Cisl -. I lavoratori edili interessati, possono rivolgersi alle nostre sedi sindacali comunali”.

Nella foto in allegato da sinistra: Francesco Danese, Enzo Palmeri, il sindaco Nicolò Coppola, Giorgio Macaddino.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI