Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 05 Giugno 2020

Isola Capo Rizzuto - La r…

Giu 01, 2020 Hits:165 Crotone

Zero contagi a Crotone, P…

Mag 27, 2020 Hits:285 Crotone

La Lega di Crotone unita …

Mag 25, 2020 Hits:376 Crotone

Lega Giovani: La mafia pu…

Mag 23, 2020 Hits:422 Crotone

Isola Capo Rizzuto - Gior…

Mag 23, 2020 Hits:415 Crotone

Tre anni fa il gemellaggi…

Mag 19, 2020 Hits:573 Crotone

Antica Kroton, la Lega in…

Mag 16, 2020 Hits:600 Crotone

Crotone in fiore

Mag 05, 2020 Hits:780 Crotone

Salemi - Sgarbi: «Dopo quello sulla mafia il Museo della Follia»

Dopo quello sulla mafia un «Museo della Follia». Vittorio Sgarbi ne ha affidato la realizzazione all’artista Cesare Inzerillo. Entrambi saranno due musei «itineranti». Con il «marchio di fabbrica» del Comune di Salemi che finanzia l’intera operazione, e la «Fondazione Sgarbi» che si occupa del supporto logistico.

Il «Museo della Follia» sarà presentato in anteprima al Padiglione Italia della Biennale d’Arte 2011 di cui Sgarbi è il responsabile; l’allestimento è previsto all’interno del Palazzo Moro Marcello.

Come sarà il «Museo della Follia» ?

«Sto lavorando – spiega l’artista Cesare Inzerillo – alla riproduzione in scala reale di un ospedale psichiatrico dove tutti i pazzi, in una sorta di rivolta contro il potere, distruggono le mura del manicomio cementando la loro testa - simbolo e sede del loro malessere e disagio sociale - nelle pareti appena bucate»

Nell’ambito del Padiglione Italia a Venezia sarà riprodotto anche il «Museo della Mafia» oggi ospitato negli spazi espositivi dell’ex Collegio dei Gesuiti a Salemi.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI