Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 25 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:907 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1504 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1027 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1725 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2483 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1991 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1982 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1932 Crotone

Lentini - L'Asd Leonzio vince contro il Taormina

Esordio bagnato, esordio fortunato per l’asd Leonzio 1909 del Presidente Alessio Virgillito che vince contro il Taormina grazie ad una rete di Mimmo Crisafulli cancellando così quel -1 in classifica brutto da vedersi. Si riparte dai tre punti conquistati oggi sul campo ( 2 in classifica), grazie e ripetiamo grazie ad un lavoro svolto dalla nuova dirigenza in pochi giorni.

Finalmente – ha dichiarato il Presidente Alessio Virgillito – è arrivata la prima vittoria. Credo sia la partita della svolta. Sono davvero felice. I ragazzi anche oggi come a Enna domenica scorsa hanno dato tutto. Abbiamo un tecnico, la squadra è più quadrata, e sono certo che faremo bene. Grazie, grazie, grazie al pubblico presente nonostante le pessime condizioni climatiche. Sugli spalti ho visto anche donne e bambini. Un pubblico che ha incitato la squadra per 90’ non si vede spesso. Ripeto quello che ho detto in conferenza stampa lo scorso giovedì, in questo ambiente si respira un’aria in cui si può fare calcio, si può fare sport”.

Con questa vittoria possiamo dire di aver posto la prima pietra – ha detto il tecnico Alessandro Settineri -, e mi auguro che saranno molte. Voglio ringraziare il gruppo che in questi giorni ha dato la massima disponibilità. Da martedì lavoreremo sodo per il prossimo match”.

LEONZIO – TAORMINA 1-0

Leonzio:
Scrivano, Curcuruto, Viglianesi, Benedettino, Patanè, Toscano, Garofalo, Castiglia, Crisafulli ( 90’ Latina), Bognanni, Aurora. All. Settineri
Taormina:
Billè, Adamo ( 61’ Puglisi), Laquidara, Messina, Trovato, Filistad, Catania, Blatti, Totaro, Licandri (81’Mannino), Proteggente ( 69’ Cangi). All. De Cento
Arbitro: Blanco Rosario di Acireale
Assistenti: Amato e Sorace di Catania
Reti: 19’ Crisafulli
Angoli: 3-5

Lentini - Esordio con vittoria per la Leonzio targata Virgillito e Marletta, contro un Taormina che ha cercato di pareggiare le sorti della gara sino allo scadere. A decidere il match è stato il bomber bianconero Mimmo Crisafulli, che ha messo la sua esperienza a disposizione di un gruppo formato da tanti valorosi giovani.
Parte bene però il Taormina di De Cento con Filistad che al 5’ calcia una punizione dal limite, di poco alta sopra la traversa. Al 7’ dopo un passaggio filtrante di Castiglia, Bognanni entra in area palla al piede ma viene atterrato dal portiere Billè. Per l’arbitro ci sono gli estremi per il calcio di rigore che un minuto più tardi, Crisafulli si fa parare dallo stesso estremo difensore. La Leonzio non si fa abbattere e continua a creare occasioni da rete. Solo al 14’ ci provano gli ospiti con Licandri e Adamo, le cui incursioni vengono bloccate dalla difesa bianconera. Al 16’ ci prova Garofalo dopo una triangolazione con Bognanni ma il portiere para senza problemi. E’ il preludio al goal che arriva al 19’ grazie ad uno splendido traversone dalla sinistra di Garofalo che serve Crisafulli che al volo la mette in rete. Continua a giocar bene la formazione guidata da Settineri che chiude ogni spazio agli ospiti che al 30’ si rendono pericolosi con una girata di Catania che sfiora il palo. Al 33’ ci prova ancora Licandri dalla distanza ma la difesa bianconera è ben piazzata.
Nella seconda frazione di gioco, in cui il maltempo ha fatto da padrone, le squadre nonostante il calo fisico, hanno continuato a darsi battaglia per aggiudicarsi la posta in palio.
Al 49’ ci prova Blatti con Scrivano pronto a parare. Poi al 52’ è ancora Filistad a rendersi pericoloso con la palla che va di poco a lato.
Nonostante i pochi allenamenti nelle gambe e i pochi giorni a disposizione per il tecnico Settineri, arrivato in settimana come il resto del gruppo, la Leonzio, ha lottato con il cuore per conquistare tre punti importanti ai fini della classifica. Al 82’ ci prova ancora Blatti ma Scrivano para a terra senza problemi. Un minuto più tardi, pericolosa incursione di Catania che serve Messina il cui colpo di testa finisce sopra la traversa. Al 88’ è ancora Messina a minacciare la porta di Scrivano su punizione ma è bravo il difensore Patanè a deviare in angolo. Allo scadere, goal annullato per offside a Totaro per il Taormina, mentre per la Leonzio raddoppio sfiorato da Garofalo poco lucido sotto porta dopo un match impegnativo.  


Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI