Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 04 Dicembre 2021

Sarà Milly Carlucci a presentare il concerto di Andrea Bocelli in beneficenza al Teatro Greco

Sarà Milly Carlucci, con la sua innata classe ed eleganza, a presentare la serata evento in programma il prossimo 1 luglio al Teatro Greco di Siracusa, per il grande concerto di  beneficenza di Andrea Bocelli organizzato da Fiamme di Solidarietà, il comitato dei militari della Guardia di Finanza impegnato a sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi della solidarietà sociale e dell’assistenza ai cittadini più poveri ed emarginati.

La signora del sabato sera di Rai Uno, reduce dal grande successo in termini di auditel del programma Ballando con le Stelle, ha accettato molto volentieri l’invito degli organizzatori, per una serata magica all’insegna dell’emozionante voce del celebre tenore toscano.

“Sono felicissima – ha commentato la Carlucci - di partecipare a questa iniziativa promossa dalla Guardia di Finanza della quale conosco l’impegno a favore di progetti di solidarietà realizzati con la massima attenzione e professionalità. E poi, dopo l’esperienza al Colosseo per l’indimenticabile serata di beneficenza a favore del Conservatorio dell’Aquila distrutto dal terremoto, sarò ancora una volta accanto ad Andrea. Condivideremo insieme ancora una volta un nobile progetto umanitario e, insieme al pubblico di Siracusa, potrò manifestargli tutta la mia ammirazione”.

Anche Milly Carlucci, come Bocelli e il soprano Desirèe Rancatore – premio Oscar della Lirica 2010 con cui il tenore duetterà proponendo arie e romanze del repertorio lirico tradizionale - ha rinunciato al suo cachet che sarà devoluto insieme agli incassi della biglietteria a quattro associazioni senza fini di lucro selezionate dal Comitato Fiamme di Solidarietà

Accompagneranno Bocelli e la Rancatore l’Orchestra Sinfonica e il Coro del Teatro Massimo Bellini di Catania diretti rispettivamente dal maestro Marcello Rota e da Tiziana Carlini. Il concerto a Siracusa di Bocelli - il tenore più famoso al mondo con oltre 70 milioni di copie vendute, stabile al 4° posto nella top ten internazionale dei dvd musicali con “Credo” dopo Bruce Springsteen, Vasco Rossi e Fabrizio De Andrè - sarà un evento memorabile anche perché sarà l’unica tappa italiana dell’anno e l’esclusivo appuntamento in Europa nella tournèe internazionale dell’estate 2011.

Le onlus prescelte dal Comitato sono la Nuovi Orizzonti di Frosinone (142 centri di accoglienza in tutta Italia dedicati a giovani e adulti con esperienze di disagio legate a dipendenze da droghe, alcol, sesso, gioco, internet e disturbi del comportamento alimentare); l’organizzazione M.A.G.I.S. di Roma, Movimento e Azione dei Gesuiti Italiani per lo Sviluppo, attivo nella solidarietà e nella cooperazione internazionale; la Missione di Speranza e Carità di Palermo - che fa capo a Fratel Biagio Conte, assiste 800 persone e gestisce una mensa gratuita che fornisce 2400 pasti al giorno - e l’Istituto Sorelle Missionarie della Misericordia con sede a Carini, nel palermitano, impegnato nell’accoglienza di donne in difficoltà e minori in condizioni di disagio familiare ed esistenziale.

 

La terza edizione di Fiamme di Solidarietà è organizzata con il contributo della Presidenza della Regione Siciliana, degli Assessorati regionali al Turismo, Sport e Spettacolo, dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana e in collaborazione con Almud Edizioni Musicali, il Teatro Massimo Bellini di Catania, Cool srl e l’Istituto Nazionale del Dramma Antico (INDA). Hanno concesso il patrocinio al grande concerto di beneficenza il Senato della Repubblica, i Ministeri della Giustizia e dell’Ambiente, l’ARS, la Provincia di Siracusa e l’ Unesco.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI