Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 02 Ottobre 2022

Effetto Noto 2018, settimana tra teatro, opera lirica e storia

Teatro, col ritorno dello spettacolo Invisibili, opera lirica, con Norma di Bellini, e storia, con l’apertura di una sala dedicata ai resti medievali di Noto Antica. La seconda settimana di Effetto Noto 2018 è scandita da momenti importanti e suggestivi dopo un weekend, quello appena trascorso, che ha visto esibirsi a Noto il duo comico palermitano I Soldi Spicci e il cantautore Vinicio Capossela, protagonista in piazza Municipio assieme all’Orchestra del Teatro Massimo di Palermo di un concerto-cantato.

Martedì pomeriggio al Convitto delle Arti si è svolto il concerto del Quartetto d’Archi Mediterraneo (inizio ore 21) mentre a Calabernardo cominceranno gli appuntamenti organizzati al Museo del Mare. Giovedì sarà il giorno della riapertura della sezione medievale dedicata a Noto Antica e ricavata tra le stanze del Museo Civico di corso Vittorio Emanuele (ore 18.30). Giovedì è anche il giorno di Invisibili, la performance teatrale prodotta dalla Fondazione Teatro Tina Di Lorenzo di Noto e che quest’anno racconterà le “memorie notturne del Val di Noto” tra i corridoi dell’ex Cantina Sperimentale di largo Pantheon. I testi sono stati curati da Marinella Fiume, Fabio Marziano ed Erminia Gallo, regia di Sabina Pangallo. Invisibili sarà ripetuto ogni giovedì fino al 30 agosto, con spettacoli alle 21.00 e alle 22.30

Venerdì sera, invece, torna l’appuntamento annuale con “L’Opera Sotto le Stelle”e in piazza Municipio sarà rappresentata Norma, la tragedia lirica in due atti su libretto di Felice Romani e musiche di Vincenzo Bellini, per la regia di Paolo La Delfa, con l’Orchestra Mediterranea Siracusana e Coro diretta dal maestro Michele Pupillo. Inizio ore 21.00.

Sabato pomeriggio a Calabernardo momento dedicato ai più giovani con la 2^ edizione del raduno di hoverboard e un laboratorio creativo organizzato dall’associazione Maestri Infioratori. Domenica, infine, torna Notomusica2018: Gilda Buttà al pianoforte e Luca Pincini al violoncello saranno i protagonisti del terzo appuntamento di questa 43^ edizione del festival internazionale organizzato dall’Associazione Concerti Città di Noto. Inizio ore 21.15.

Rinviato a data da destinarsi lo Street Food Summer Edition che era in programma a fine settimana: l’aumento delle temperature previsto per il weekend ha convinto gli organizzatori a spostare più in avanti l’appuntamento.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI