Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 22 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:832 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1465 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:994 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1692 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2448 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1960 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1951 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1901 Crotone

Attivati nuovi servizi sanitari presso il Poliambulatorio di Ferla

L'Amministrazione Comunale di Ferla, sensibile alle problematiche sanitarie della cittadinanza, ha promosso con forza ed ottenuto l'attivazione di nuovi servizi da parte dell’Asp presso il Poliambulatorio  di Ferla.
”Ci siamo spesi per favorire gli abitanti di Ferla - dice il vicesindaco e assessore alla salute Giuseppe Malignaggi - la popolazione ha un’età media alta e ciò comporta un’incidenza più elevate di malattie endemiche quali il diabete e le sue complicanze nonché altre malattie tipiche dell’età avanzata”.
Nel centro Ibleo è già attivo il servizio di prelievo dei presidi ospedalieri con la conseguente distribuzione dei farmaci e dispositivi medici nella giornata del martedì e, a partire dal 10 Aprile, è partito l'ambulatorio di ortopedia con cadenza quindicinale nella giornata di mercoledì. L’ortopedia si aggiunge ai servizi già esistenti nelle branche di cardiologia, oculistica, diabetologia, dermatologia.
“La nostra Amministrazione è da sempre attenta ai problemi dei cittadini - dichiara il sindaco dott. Michelangelo Giansiracusa -  abbiamo chiesto all’ Asp di  implementare nel territorio i servizi sanitari per dare alla cittadinanza  la possibilità di accedere a servizi per i quali sarebbe stato necessario spostarsi nei centri vicini, aggiungendo dispendio economico e difficoltà motorie a chi già soffre”.
Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI