Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 15 Aprile 2021

Confesercenti contraria alle nuove autorizzazioni per la somministrazione a Ragusa Ibla

“L’abbiamo già ribadito più volte e, come abbiamo spiegato insieme ad Ascom e Cna, anche la Confesercenti di Ragusa contesta le ultime scelte dell’Amministrazione comunale in merito alle liberalizzazioni e ai nuovi rilasci di autorizzazioni per la somministrazione a Ragusa Ibla”. E’ quanto dichiara Pippo Occhipinti, presidente territoriale di Confesercenti Ragusa che entra nel merito del dibattito attualmente in corso in città con lo sblocco, da parte del Comune, dei permessi per aprire nuovi locali dediti alla somministrazione nel quartiere barocco. “Noi riteniamo che la posizione dell'Amministrazione a voler rivedere il provvedimento non sia assolutamente accettabile. Piuttosto che pensare  a nuovi rilasci di somministrazione,  l'Amministrazione farebbe sicuramente meglio se mettesse in atto quanto da noi in più occasioni proposto e cioè l'incentivazione di altre attività mettendo a disposizione i tanti locali di proprietà comunale, ristrutturati e chiusi. Solo attraverso una scelta di questo tipo si potrebbe davvero pensare ad una politica di sviluppo turistico, creando magari degli angoli per lo shopping che attualmente mancano a Ragusa Ibla. Come Confesercenti siamo pronto a confrontarci ancora una volta su questo argomento affinché non si commettano errori che nel tempo potrebbero diventare irreparabili”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI