Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 09 Dicembre 2021

Conclusa la sei giorni del Carnevale

DSC_1644

 

Nonostante la pioggia battente, ieri sera c’è stato il pienone per la manifestazione “Carnevale Ragusa”, la sei giorni di iniziative ed attività promossa in piazza Libertà, in pieno centro storico a Ragusa, all’interno di un’enorme tensostruttura riscaldata. La manifestazione è nata dalla sinergia di privati, l’Associazione “Palco Uno” e la Promoexpo che hanno voluto investire sul territorio attraverso un impegno pari a 30 mila euro. “Carnevale Ragusa” ha ottenuto il patrocinio del Comune capoluogo che ha supportato l’iniziativa attraverso la sola fornitura elettrica straordinaria dell’Enel e la concessione del suolo pubblico. Si è chiuso ieri sera con la presenza di centinaia di ragazzi vestiti in maschera e pronti a divertirsi per l'atteso veglione animato dai ben quattro dj. Per moltissimi è stata dunque una grande occasione per festeggiare l'ultimo giorno di Carnevale all’interno della propria città, senza la necessità di spostarsi, evitando di mettersi alla guida tra l’altro in giornate dove purtroppo il maltempo ha bloccato anche le altre iniziative all’aperto. A Ragusa, nella tensostruttura, festa fino a tarda ora con numerosi momenti di animazione. Soddisfatti gli organizzatori per la positiva risposta del pubblico durante la sei giorni piena non solo di musica e divertimento ma anche di teatro, sport, karaoke e attività educative svolte durante le varie mattinate, con migliaia di bambini delle scuole elementari che hanno meglio compreso le caratteristiche della sana alimentazione. E proprio per i più piccoli ieri mattina si è pensato al “veglioncino di Carnevale” con musica e animazione e con la contestuale premiazione dei disegni, ben 130, realizzati da bambini e ragazzi proprio sul Carnevale e sulla figura di Giufà. Nel pomeriggio si è svolto l’appuntamento con lo sport e la bellezza con l’Athena Wellness Center e l’istruttore Carlo Migliorisi. Lunedì invece si è tenuta la finale del Karaoke Talent Show a cui è poi seguita la musica live del gruppo “Gira vota e furria” che ha animato il pubblico fino a tardi. Durante la sei giorni, grande spazio anche per una dimostrazione di scacchi con i rappresentanti della federazione regionale che tra l’altro nei prossimi mesi terranno un’importante iniziativa nazionale al villaggio turistico Kastalia. “Siamo soddisfatti per la buona partecipazione del pubblico durante la sei giorni di attività in piazza – spiegano Maurizio Nicastro dell’associazione Palco Uno e Diletta Corallo di Promoexpo – e stiamo già pensando alla prossima edizione che sarà ancora più grande e divertente. Sicuramente la cosa più interessante è aver cercato di far ripartire in città la tradizione del Carnevale. Non era facile ma ci siamo riusciti, con momenti di aggregazione differenti, con tanti gruppi musicali e di danza oltre a dare il giusto protagonismo ai più piccoli. Spiace piuttosto assistere a polemiche politiche sul nostro Carnevale che di politico non ha proprio nulla e che non è certo una manifestazione di parte o di una parte, ma solo l’impegno di privati che hanno portato avanti una propria scommessa”.

DSC_1528

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI