Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 21 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:790 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1449 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:974 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1676 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2431 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1944 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1934 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1885 Crotone

I Pooh alla Sagra delle frittelle

Frittelle vino a San Martino. Come vuole la tradizione, anche oggi una lunga giornata piena di degustazioni per la tredicesima edizione di Festestate – Sagra della Frittella a Ragusa. Già da stamani un enorme tavolata con sopra i 28 tipi diversi di frittelle con le ultime novità per il 2011: le dolci con marron glacè, nocciola, ananas, arancia e Martini, rum e pera, e le salate con pancetta, ‘nduia, salvia, zucchine, carciofi, asparagi, pesce azzurro. E in mattinata, ad assaggiarle, sono arrivati anche numerosi turisti che in questi giorni sono ospiti delle strutture ricettive ma anche alcune scolaresche. Domani il programma prevede la presenza delle giostre gonfiabili in piazza San Giovanni, e poi la degustazione, alle 19,30 a cura del Caffè Bistro, con frittelle, ricotta calda, la salsiccia e il vino. Alle 20,30 inizierà l'atteso concerto del gruppo musicale “Pensiero” cover band del Pooh che in piazza San Giovanni proporrà il miglior repertorio. Anche ieri tantissime presenze alla manifestazione che ha visto non solo la degustazione delle frittelle ma anche le iniziative sportive con il quarto torneo di ping pong con la sezione dedicata ai ragazzi e agli adulti, vinte rispettivamente al primo posto da Lorenzo Pluchino e Giuseppe Digiacomo. Un torneo combattuto che ha trasformato piazza San Giovanni in una palestra a cielo aperto. La premiazione è avvenuta all'interno della galleria enogastronomica alla presenza di Daniele Leggio, presidente dell'Associazione Mariannina Coffa che organizza l'intera cinque giorni che trasforma Ragusa in “capitale delle frittelle”. La manifestazione si concluderà domenica con un programma ricchissimo, con esposizioni di auto e vespe, laboratori culturali, la seconda gara delle frittelle e lo spettacolo de “I tre e un quarto”. “La gente sta ripopolando il centro storico grazie a questa manifestazione – spiega il presidente Daniele Leggio – Ne andiamo orgogliosi e siamo convinti che quando ci sono le proposte giuste, il pubblico risponde. Stiamo cercando di proporre più gusti. In verità siamo già proiettati alla prossima edizione. Stiamo già sperimentando un gusto che sarà la novità del 2012 ma naturalmente l'ingrediente resta al momento segreto”.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI