Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 26 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:532 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1259 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1994 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1525 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1502 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1471 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1746 Crotone

“Lectio divina” a san Paolo con il “manovale della parola di Dio, padre Cesare Geroldi

La Lectio divina

 

Un “manovale” della Parola di Dio. Così il gesuita Cesare Geroldi si è autodefinito nell’affrontare la “Lectio divina” tenutasi in due momenti, lunedì e martedì scorsi, alla parrocchia di San Paolo apostolo, in via Umberto Giordano, cercando, introdotto dal parroco, don Giuseppe Iacono, di mettere a fuoco i temi più importanti sviluppati dal capitolo sesto del Vangelo secondo Giovanni. “Abbiamo letto il capitolo – afferma padre Geroldi – per prendere contatto con questa Parola e cercare di mantenere quanto più possibile dritta la barra rispetto al tema “Signore da chi andremo” che è poi lo stesso della festa in onore dei Santi Pietro e Paolo oltre che del congresso eucaristico nazionale che si terrà a settembre ad Ancona. La Lectio divina è un contatto con il testo, non è una conferenza né uno sviluppo di certi percorsi testuali. Vogliamo però aiutare ciascuno di noi a specchiarci in questo testo. In più gli argomenti che vengono fuori potranno essere affrontati da vari gruppi che si formeranno in parrocchia”. Padre Geroldi, che ha collaborato con eminenti biblisti a livello nazionale, ha tenuto, come detto, due incontri con la “Lectio divina” alla parrocchia di San Paolo apostolo, mentre un altro, avente lo stesso tema, è stato fatto nella parrocchia di San Pietro apostolo, in via Lazio.

Padre Cesare Geroldi e don Giuseppe Iacono

 

Dopo la solennità liturgica odierna dedicata agli apostoli Pietro e Paolo, prosegue il programma dei festeggiamenti proposto dalle due comunità parrocchiali che, esempio più unico che raro, già da qualche tempo hanno deciso di festeggiare assieme, in modo unitario, questi momenti. Domani, giovedì 30 giugno, alla parrocchia di San Pietro, alle 9 la santa messa. Alle 18,30, l’altra santa messa della giornata che sarà celebrata da don Giuseppe Ramondazzo. Subito dopo si procederà con l’esposizione del Santissimo e l’Adorazione. Alle 20, prenderà il via la processione per le seguenti vie: Bellarmino, Monte Cencio, Francesco Cilea, Pioppo, Frassini, Lazio e ritorno in chiesa. Questo, invece, il programma di domani per quanto riguarda la parrocchia di San Paolo apostolo: alle 8,30 la santa messa, alle 18,30 i Vespri, alle 19 la santa messa. Alle 20, uscirà la processione eucaristica per le seguenti vie: Umberto Giordano, Mongibello, Muratori, 2 Giugno, Settembrini, Sciesa, Pellico, Costituzione, D’Urso, Sciesa, Murri, 2 Giugno, Giordano e rientro in chiesa.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI