Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 13 Luglio 2020

Si è chiusa con l’ennesimo successo la stagione concertistica Melodica

Una sala stracolma, gremita all'inverosimile, ha salutato l'ultimo evento della sedicesima edizione di "Melodica", la stagione concertistica patrocinata dal Comune e della Provincia di Ragusa con la direzione artistica della pianista Laura Nocchiero. Presenti anche il sindaco di Ragusa, Nello Dipasquale e il presidente della Provincia, Franco Antoci. Protagonista della serata, ieri alla Camera di Commercio, è stata l'orchestra londinese "I Maestri" che, insieme ai solisti George Hlawiczka e Malcom Allison (violini) e Laura Nocchiero, stavolta nel duplice ruolo di pianista solista oltre che direttore artistico, hanno interpretato un raffinato repertorio dedicato ai compositori J.S.Bach e F.J.Haydn. La prima parte ha visto l'ottima interpretazione del concerto di Bach per due violini in cui solisti e orchestra insieme hanno imbastito una trascinante tessitura musicale creando suggestivi effetti melodici con il loro alternarsi. Notevole anche l'interpretazione del concerto di Haydn per pianoforte e orchestra in cui la solista è riuscita magistralmente a modulare il tocco nel rispetto di equilibri sonori così decisivi in questi concerti in cui il pianoforte non assume un ruolo di titanico predominio, ma interagisce elegantemente con gli strumenti dell'orchestra secondo il paradigma di Haydn. La conclusione del programma è stata affidata ad una delle più celebri sinfonie giovanili di Haydn, che l'orchestra ha reso con stile brillante e incisivo e con un'ottima resa sonora che ha esaltato una declamazione del tessuto sinfonico in sintonia con la retorica musicale del tardo barocco. Una degna conclusione a quello che dopo 16 anni di attività, si conferma un appuntamento importantissimo con la cultura, atteso da un pubblico sempre più numeroso. Anche questa edizione ha visto impegnati artisti tutti di altissimo livello, grazie all’impegno e all’alta professionalità del direttore artistico Laura Nocchiero e al patrocinio del Comune e della Provincia di Ragusa che nonostante le ristrettezze economiche hanno da sempre voluto investire sulla cultura. L’appuntamento è dunque alla 17° edizione a cui gli organizzatori stanno già lavorando. La serata di ieri è stata magistralmente presentata dalla giornalista Elisa Mandarà.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI