Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 27 Novembre 2020

I venditori ambulanti incontrano il sindaco

confesercenti 1

 

Le problematiche degli ambulanti ieri pomeriggio al centro dell’incontro tra il sindaco di Ragusa, Nello Dipasquale e i componenti dell’Anva-Confesercenti, l’organismo che si occupa dei venditori ambulanti e che è presieduto a Ragusa da Giovanni Buttiglieri. Presenti all’incontro anche il presidente di Ragusa della Confesercenti, Pippo Occhipinti, il presidente provinciale Riccardo Santamaria e il direttore provinciale Massimo Giudice. Tante le questioni affrontate a partire dal mercato settimanale del mercoledì, quello che si sviluppa in contrada Selvaggio, per arrivare poi al confronto sui mercatini rionali. Si è parlato anche della possibilità di un’apertura pomeridiana dei mercatini sia a Ragusa che, durante il periodo estivo, anche a Marina di Ragusa, adeguando così il Comune capoluogo a ciò che già è attivo da tempo in altre zone della provincia. Ampio dibattito poi sul tema, purtroppo sempre presente, dell’abusivismo che continua a creare disagi a chi regolarmente occupa i propri spazi. Da qui, la richiesta di un’intensificazione dei controlli con una maggiore presenza delle forze dell’ordine e dei vigili urbani, in tutti i mercati rionali. Un’importante richiesta, volta ad un maggiore ordine logistico e quindi anche organizzativo, consiste nella presenza di un’apposita segnaletica che delimiti gli spazi per gli stand. Intanto i primi passi verso un miglioramento sono stati fatti. Il sindaco Dipasquale ha accolto la maggior parte delle richieste avanzate dai venditori ambulanti e già domani mattina farà un sopralluogo alla struttura per verificare di persona come intervenire per poter dare risposte concrete. Intanto già domani dovrebbero essere potenziati i bagni pubblici con l’installazione di bagni chimici, andando così ad offrire un servizio migliore sia agli acquirenti che ai venditori. Successivamente verranno istallati anche negli altri mercatini rionali. Bisognerà invece aspettare per la presenza della doppia autoambulanza. E’ infatti possibile fare l’appalto annuale e dunque per il momento tutto verrà posticipato di qualche mese. “Ho accolto le varie richieste che mi sono state prospettate dai venditori ambulanti – ha spiegato il sindaco Nello Dipasquale al termine dell’incontro di ieri pomeriggio – Su alcune possiamo intervenire immediatamente, su altre è necessario avviare delle specifiche procedure su cui andremo presto a lavorare. Discorso a parte per l’ipotesi di apertura di alcuni mercatini rionali anche nelle ore pomeridiane. Dovrà essere il nuovo Consiglio comunale ad affrontare l’argomento attraverso una specifica proposta che dovrà essere predisposta dall’Amministrazione comunale”. Il Comune valuterà prossimamente anche la richiesta, già avanzata da tempo dalla Confesercenti, di procedere alla copertura del mercato settimanale di contrada Selvaggio.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI