Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 19 Settembre 2019

Conclusa la festa della conversione di san Paolo

Un evento religioso straordinario e al contempo suggestivo. Che, non a caso, ha fatto sì che tutta la comunità potesse raccogliersi attorno alla reliquia di San Paolo apostolo proveniente da Palazzolo Acreide. Domenica scorsa, a Ragusa, nell’omonima parrocchia di via Umberto Giordano, intitolata per l’appunto al santo folgorato sulla via di Damasco, si è tenuta l’ultima giornata della festa della conversione. Ed è stata quella più particolare proprio perché caratterizzata dalla presenza della reliquia. All’interno della stessa è custodito un frammento di osso del grande apostolo, donato alla basilica di Palazzolo Acreide il 15 luglio del 1990 dal cardinale Francesco Carpino, già arcivescovo di Palermo e nativo proprio di Palazzolo Acreide. La reliquia è stata venerata per tutta la giornata dai fedeli che si sono alternati durante i vari momenti di una domenica davvero particolare per l’intera comunità. Circostanza che il parroco, don Mauro Nicosia, non ha potuto fare a meno di sottolineare. “Volevo ringraziare dal profondo del cuore – ha scritto il parroco in un messaggio rivolto ai fedeli – tutta la mia comunità parrocchiale di San Paolo, dai piccoli ai più grandi, uno per uno. La Carità è benigna, vogliamoci bene e amiamoci avendo sempre gli stessi sentimenti di Cristo Gesù. Vi ringrazio e vi benedico nel nome del Signore e per intercessione del nostro amato apostolo San Paolo”. Ieri pomeriggio, dopo la recita del Rosario e la santa messa vespertina, si è tenuta una fiaccolata della pace lungo alcune vie della parrocchia. E’ stato un altro momento molto intenso sul piano spirituale. Da mettere in rilievo, altresì, che, considerata la valenza dell’evento, l’impresa ecologica Busso Sebastiano, che gestisce il servizio di igiene ambientale in città, ha effettuato una pulizia straordinaria delle zone immediatamente limitrofe alla parrocchia. La festa della conversione è risultata molto partecipata ed apprezzata dai fedeli della comunità parrocchiale.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI