Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 13 Dicembre 2018

Modica - Sposa Barocca 2018, successo di pubblico per la tre giorni dedicata ai futuri sposi

Non era facile superarsi. Ma l'edizione di Sposa Barocca 2018 c'è riuscita in pieno, battendo i record delle edizioni precedenti e registrando una grande affluenza di pubblico e l'apprezzamento degli espositori e degli operatori commerciali. La più grande kermesse della

Sicilia sud orientale dedicata ai futuri sposi, organizzata nel cuore del centro storico di Modica da Pink Events con il patrocinio del Comune, e affidata alla direzione artistica di Giuseppe e Federica

Savarino dell'agenzia Sava & Sava, ha superato le aspettative della vigilia, regalando per tre serate, dal 28 al 30 settembre, defilé di moda, emozioni, bellezza e glamour. Ma anche preziosi momenti di danza, musica e spettacolo, senza dimenticare la vasta area dedicata agli espositori per conoscere tutto ciò che fa tendenza nel wedding. La simpatia e il brio della collaudata coppia di conduttori, Isabella Cappello e Sebastiano Fazzina, ha accompagnato il pubblico in un "viaggio" ispirato alle luci e alle magiche atmosfere di Broadway.

Venerdì sera i riflettori dell'evento si sono accesi sulla passerella dei record, un red carpet lungo quasi 150 metri, dalla scalinata del duomo di San Pietro fino a Piazza Monumento, e sugli stand dei numerosi espositori, atelier di moda, noleggio dell'auto, ville e location, liste nozze, agenzie viaggi, fotografi, professionisti del flower design, delle acconciature e del make up, provenienti anche da fuori provincia. Presente con uno stand anche la Casa delle Donne di Ragusa, associazione nazionale no-profit che si occupa delle donne in difficoltà.

Nell'arco della tre serate, si sono alternati vari defilé di abiti da sposa e da cerimonia a cura delle maison presenti, impegnando dieci modelle, cinque modelli e una decina di parrucchieri dello staff di Tony Pellegrino, acconciatori e make up artist nel backstage. Le novità e tendenze della moda sposa sono state, del resto, l'occasione per offrire diversi momenti di spettacolo per grandi e piccini. Sabato e domenica la scalinata di San Pietro ha fatto da suggestivo palcoscenico alle acrobazie di una coppia di giocolieri mangia-fuoco, alle coreografie delle danzatrici del Centro studio "Tersicore", alle performance dei giovani artisti dell'Accademia "Gli Armonici" di Elvira Mazza, nei panni dei personaggi da fiaba del musical "La Sirenetta" (il 17 e 18 novembre in scena al Teatro Garibaldi) e alle esibizioni canore e musicali dei Nahoti Project, con la solista nigeriana Mercy Sunday dalla possente voce, il chitarrista Herman Ezscò (Ermanno Figura) e il batterista Franco Barresi, ospiti speciali per l'edizione 2018. Ad assistere agli spettacoli e ai defilé, ai piedi della scalinata, un pubblico numerosissimo – si calcola circa diecimila persone nelle tre serate - che ha saturato tutto lo spazio antistante e l'area pedonale contigua. 

«Il fine della manifestazione – ha spiegato il direttore artistico Giuseppe Savarino - è stato quello di portare la cultura in modo leggero e trasversale tra la gente e al contempo di valorizzare il lavoro dei professionisti, creare attenzione intorno agli operatori, alimentando l'economia locale».

Grande soddisfazione è stata espressa dagli espositori per il riscontro avuto nelle tre serate. Soddisfatti anche gli esercizi commerciali della zona che hanno visto moltiplicarsi gli incassi. Felici le coppie di futuri sposi sorteggiate per le fedi nuziali in palio e gli altri ricchi premi. Entusiasta il primo cittadino di Modica Ignazio Abbate che già in conferenza stampa aveva apprezzato le capacità organizzative della Pink Events e confermato la manifestazione anche per il 2019.

Isabella Cappello, Emanuela e Loredana Pulino, della Pink Events, dopo aver ringraziato gli sponsor (Giap, Video Regione, BapRG), gli espositori, gli artisti e tutti coloro che hanno reso possibile la kermesse, hanno salutato il pubblico, dando appuntamento alla quinta edizione. Nei prossimi giorni le "Pink Events" si metteranno già al lavoro per organizzare una kermesse ancora più ricca ed entusiasmante.

 

 

 

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI