Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 30 Novembre 2022

Un grande spettacolo, tra musica e tango, conclude Melodica

Uno spettacolo straordinariamente accattivante e fruito da un pubblico numeroso ha concluso ieri sera al Teatro Don Bosco di Ragusa la 22esima Stagione Concertistica Internazionale “Melodica” patrocinato dall’Assessorato agli Spettacoli del Comune di Ragusa con la direzione artistica della pianista Diana Nocchiero. Lo spettacolo “Buenos Aires Tango”, che ieri sera ha incantato gli spettatori, ha visto protagonisti i ballerini argentini Silvina Larrea e Pablo Pouchot e il Trio Siciliano con Silviu Dima al violino,  Giorgio Gasbarri al violoncello e Fabio Piazza al pianoforte. Più che un concerto è stato un eccezionale spettacolo di Tango argentino  ed un viaggio attraverso un genere musicale che rappresenta una condizione umana universale, al di là dei confini geografici e temporali. Bravissimi i ballerini Silvina Larrea e Pablo Pouchot,  che hanno danzato con grande fluidità, sicurezza e padronanza  nei difficili passi,  mostrando con grande abilità tutti gli aspetti del tango , da quelli frivoli del gioco della seduzione a quelli  teatrali della coppia tanguera  a quelli  passionali.  Danzavano con una naturalezza tale da potere fare affermare, a chi ha avuto la fortuna di essere presente, che il tango era come la loro "seconda pelle".

Emozionante anche l’esecuzione strumentale di  tutti i brani, affidata all''eccezionale  Trio Siciliano formato da tre musicisti virtuosi con grandi doti interpretative. Hanno suonato  più di un’ora di musiche di classe, con stupendi arrangiamenti in un’atmosfera “da camera” che  ha visto avvicendarsi ritmi diversi, dai più soavi e delicati, tipicamente argentini, a quelli più incalzanti del tango e con una fusione timbrica impressionante. 

La danza e la musica si fondevano in un tutt'uno, con una magica sintonia che ha così ben celebrato tutta la gamma di emozioni tipica del Tango,  con un '“umanità viva e pulsante”.

Il numerosissimo pubblico, profondamente toccato da uno spettacolo così emozionante, ha applaudito con grande calore questi fantastici artisti che hanno concesso due celebri bis.

Si conclude così nel migliore dei modi la 22° Stagione Concertistica Internazionale "Melodica" , che è stata composta da 16 concerti di altissimo livello, tenuti da artisti di fama internazionale,  in varie formazioni e con tutti i colori della musica: dal flamenco al tango, dalla musica barocca a quella moderna, dall'opera lirica all'operetta e alla canzone napoletana, dal solista alla musica da camera, dalla musica spagnola a quella brasiliana, e così via, dando  così  al pubblico ragusano la possibilità di avere un'offerta musicale ricca e di grande qualità pur a costi molto popolari, promuovendo in questo modo la cultura musicale nella nostra città, uno dei principali scopi dell'Associazione Musicale Melodica che promuove e organizza la stagione concertistica con grande impegno, sacrificio e dedizione e con il sostegno anche di vari sponsor privati. Quindi appuntamento alla 23° edizione.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI