Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 21 Maggio 2019

Le "Madonne nere…

Mag 21, 2019 Hits:17 Crotone

Il Cardinale Menichelli b…

Mag 14, 2019 Hits:372 Crotone

La Pallamano Crotone chiu…

Mag 14, 2019 Hits:375 Crotone

Cerrelli a Catanzaro con …

Mag 11, 2019 Hits:547 Crotone

I ragazzi della Frassati …

Mag 09, 2019 Hits:527 Crotone

La D'Ettoris Editori al S…

Mag 08, 2019 Hits:588 Crotone

Alla Fondazione D'Ettoris…

Mag 08, 2019 Hits:559 Crotone

Gerardo Sacco realizza cr…

Mag 07, 2019 Hits:552 Crotone

Campionato Italiano a Coppie della specialità Canna da Riva

campionato 4

Tantissimi partecipanti al Porto Turistico di Marina di Ragusa per il Campionato Italiano a Coppie della specialità Canna da Riva che si è svolto sabato pomeriggio e domenica mattina. Numerosi gli atleti, provenienti da varie regioni italiane, che sono intervenuti al porto per uno degli appuntamenti attesi a livello nazionale. A vincere il Campionato Italiano a Coppie della specialità Canna da Riva è stata la coppia formata da Giovanni Primicieli e Alessio Metrangolo dell'asd Lenza Salentina. Al secondo posto Antonio Suizzo e Salvatore Virgadaula dell'asd Fish & Furious. Terzo posto per Marco Manzella e Salvatore Stelo dell'asd Poseidon. Una bella giornata di sole, pur se con un vento teso, ha caratterizzato ieri il campionato nella sua seconda e ultima parte. Un importante appuntamento promosso e organizzato dalla società sportiva asd Fish & Furious, presieduta da Claudio Cassarino e realizzata in collaborazione con la Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee, rappresentata in ambito locale da Corrado Tedeschi e Giovanni Altamore, e con il porto turistico.

 

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI