Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 01 Ottobre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:610 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1319 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2059 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1584 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1567 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1529 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1808 Crotone

New Team Ragusa, solo un punto a canicattì

New Team foto repertorio all'Aldo Campo

“Siamo tornati con un punto da Canicattì. Ma nessuno avrebbe avuto da ridire se fossero stati tre. Abbiamo giocato una buona gara. Ma anche in questo caso abbiamo raccolto molto di meno rispetto a quello che è stato il potenziale espresso”. Parola di Fabrizio Vacca, allenatore della New Team Ragusa, che analizza a freddo quanto accaduto domenica scorsa a Canicattì. “A un certo punto – aggiunge – i ragazzi stavano facendo vedere quello di cui erano capaci, la squadra ha cominciato ad esprimersi su buoni livelli, creando difficoltà in serie alla retroguardia ospite. Ma non abbiamo avuto la determinazione necessaria per sbloccare il risultato. Anche se un gol nel finale ci è stato annullato. E, a mio parere, era regolarissimo. Ma non serve a niente recriminare visto che non hanno valore per il punteggio definitivo. Ad ogni modo, ci accontentiamo pure di questo pari, un altro punto che ci consente di smuovere la classifica”. Buona prova di tutto il gruppo che si ritroverà stasera alla ripresa degli allenamenti. Per preparare nel modo migliore la prossima gara, quella di sabato, in casa, allo stadio Aldo Campo di contrada Selvaggio, contro il Licata. “Stiamo lasciando per strada parecchi punti – dice il diesse Massimo Vitale – e questo ci dispiace parecchio. Comunque, la squadra sta cominciando a girare per come richiesto dal tecnico e sono certo che, prima o poi, la stessa finirà per sbloccarsi e allora arriveranno le attese soddisfazioni. Ad ogni modo, anche a Canicattì, la New Team Ragusa ha giocato bene, si è mossa con una certa attenzione per evitare le incursioni dei padroni di casa. Abbiamo avuto anche qualche occasione per andare sull’1-0 ma non siamo stati sufficientemente cattivi, sul piano agonistico, per fare in modo che l’inerzia del match girasse dalla nostra parte. Soprattutto nella ripresa, nonostante il campo allagato, Baglieri, Zocco e Jamal sono andati vicino alla rete. Ma non siamo riusciti a passare. Poco male. Adesso ci prepariamo per la prossima gara, che sarà giocata dinanzi al nostro pubblico. Ed è anche per questo motivo che ci teniamo a fare del nostro meglio”. La New Team Ragusa, che si avvale del supporto comunicazionale di Jobbing Centre Ragusa e della Farmacia Basile, può davvero sperare di migliorare il proprio rendimento, facendo tesoro delle esperienze sin qui acquisite e cercando di rendere più efficaci le finalizzazioni sotto porta.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI