Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 27 Novembre 2020

Al via a S. Giacomo i festeggiamenti in onore della Beata Maria Vergine di Lourdes

La santa messa di ieri sera con don Vitale e don Fidone

Hanno preso il via venerdì scorso, 5 settembre, a San Giacomo Bellocozzo, frazione di Ragusa, i solenni festeggiamenti in onore della Beata Maria Vergine di Lourdes. Un rito che si ripete per i fedeli del quartiere rurale impegnati ad animare le varie iniziative previste dal periodo celebrativo che si concluderà con la festa esterna in programma domenica 14 settembre. Il parroco, don Santo Vitale, e i componenti del comitato organizzatore hanno predisposto un fitto calendario di appuntamenti affinché il culto nei confronti della Vergine possa essere rinnovato con la dovuta intensità coinvolgendo anche le comunità delle altre parrocchie rurali del circondario. Già venerdì, come detto, il primo appuntamento con la confessione e comunione degli ammalati. La celebrazione eucaristica è stata animata dalla comunità della “Madonna delle Grazie” di contrada Barco. La santa messa è stata presieduta da don Rosario Rabbito. Sabato scorso, invece, nel corso della celebrazione eucaristica, in parrocchia, don Vitale ha benedetto tutte le coppie presenti. Così come durante la santa messa di ieri mattino. Le celebrazioni eucaristiche di domenica 7 settembre sono state caratterizzate da due momenti. La messa delle 11 è stata animata dalla comunità del Santissimo Salvatore di contrada Carbonaro e presieduta da don Paolo Alescio, quella delle 19 ha visto la presenza della comunità di Cristo Risorto di contrada Montesano. La messa, in questo caso, è stata presieduta da don Armando Fidone. Oggi, lunedì 8 settembre, invece, sarà celebrata la “Giornata della Riconciliazione”. Alle 19,30 la recita del Rosario mentre alle 20 ci sarà la santa messa presieduta da don Gino Scrofani, rettore della chiesa di Santa Maria dell’Idria a Ragusa Ibla. Alle 21 si terrà la serata in famiglia con la degustazione di fusilli. Domani, martedì 9 settembre, dopo la recita del Rosario, alle 20 la santa messa sarà presieduta dal rettore del santuario di Maria Santissima Addolorata di Monterosso, don Marco Diara. Alle 21 una delle iniziative ricreative del programma dei festeggiamenti: ci saranno giochi tradizionali e il torneo di briscola. Prevista la degustazione di “causunedda”. Alle 22 sarà dato il via alla prima edizione della “Salinella moonlight”, manifestazione sportiva di duathlon (corsa + bici) e di camminata libera tra i tornanti della Salinella sotto la luce dell’ultima luna piena d’estate a cura del Csain Ragusa. Mercoledì 10 settembre, la celebrazione eucaristica delle 20 sarà presieduta dal rettore del santuario della Madonna del Carmelo, padre Santo Sessa. Alle 21 spazio per il luna park con il torneo di biliardino e il karaoke. Durante la serata ci sarà la degustazione di pennette.

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI